Arrestato soldato israeliano

Israele

Un video girato da una bambina del gruppo per i diritti umani israeliano B’Tselem ha inchiodato alcuni soldati israeliani, che hanno compiuto abusi su un gruppo di dimostranti palestinesi. Uno di essi ha infatti sparato un proiettile di gomma su un palestinese a freddo, mentre era bendato e con le mani legate. Il soldato responsabile è stato arrestato. La vittima, Ashraf Abu Rahma, 27 anni, era stato fermato dai militari il 7 luglio durante un’azione di protesta contro la barriera di separazione che corre nel villaggio di Nàalin, in Cisgiordania.

Menu