Rav Lord Jonathan Sacks

GECE 2020. La via del sapere nella più terribile crisi dalla fine della Seconda Guerra Mondiale secondo Rabbi Lord Jonathan Sacks

Feste/Eventi

di Redazione
A dare il via al pomeriggio della Giornata europea della cultura ebraica 2020 sarà, alle 15, l’intervento di Rabbi Lord Jonathan Sacks, già Rabbino Capo di Gran Bretagna e Commonwealth, intitolato La via luminosa del sapere e la forza delle idee nella più sconcertante crisi globale dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

L’evento sarà trasmesso in diretta online sulla pagina Facebook Giornata Europea della Cultura ebraica – Milano e sul sito live-gece.mosaico-cem.it.

Chi è Rabbi Lord Jonathan Sacks

Rav Jonathan Sacks: nato a Londra nel 1948, già Rabbino Capo di Gran Bretagna e Commonwealth è considerato la massima autorità spirituale e morale ebraica ortodossa in Gran Bretagna, col titolo di Chief Rabbi of Great Britain and the Commonwealth of Nations (“Rabbino capo della Gran Bretagna e del Commonwealth delle nazioni”) dalla sua nomina nel 1991 fino alla conclusione del suo mandato nel 2013. Creato Sir dalla Regina Elisabetta II nel 2005 per servizi resi alla Comunità e alle relazioni inter-religiose e nel 2009 nominato Lord Barone con un seggio a vita nella Camera dei Lord. Dopo aver lasciato la carica nel 2013, e in aggiunta ai suoi tour di conferenze e prolifica attività di scrittore, Sacks insegna alla New York University e alla Yeshiva University quale professore emerito di filosofia ebraica. È stato inoltre nominato professore di Legge, Etica e Bibbia al King’s College London.

 

Menu