Prorogata fino al 31 dicembre la mostra Grand Tour-Viaggio nell’Italia Ebraica

Appuntamenti
Mostra-grand-tour-
Il fotografo Alberto Jona Falco illustra la mostra al Ministro Roberta Pinotti

Prorogata f ino al 31 dicembre 2016, presso la sala Jarach della Sinagoga Centrale, in via della Guastalla a Milano, i visitatori troveranno l’esposizione di oltre 70 fotografie a colori (8 maxi macro) di Alberto Jona Falco. La mostra è in arrivo direttamente dalle celebrazioni dei 500 anni del Ghetto di Venezia, per ricordare anche i 150 anni della Comunità Ebraica di Milano.

Una raccolta di immagini che accompagna in viaggio il visitatore lungo la penisola, alla scoperta del patrimonio architettonico ebraico.
La mostra è stata realizzata grazie al contributo della Comunità di Ebraica di Genova e viene esposta nel capoluogo lombardo (con il nuovo allestimento di Federica Occorso) per la prima volta, per volontà della Comunità Ebraica di Milano che l’ha espressamente richiesta, inserendola tra le attività del progetto Rimon e con la collaborazione della Fondazione Cariplo (www.itinerariebraici.it/it/progetto-rimon). L’esposizione è gratuita e visitabile dalla domenica al venerdì mattina, solo su appuntamento: Comunità Ebraica di Milano, 02 5412.4043 mira.maknouz@com-ebraicamilano.it

Per gruppi, si organizzano a richiesta visite con l’autore.
Catalogo Marsilio, Guida all’Italia ebraica, di Annie Sacerdoti e Alberto Jona Falco. studioolimpic@gmail.com
itinerariebraici.it

Menu