Jonathan Pollard

Foto di Jonathan Pollard

Jonathan Pollard, in libertà la spia del Mossad. Lascerà gli USA

Personaggi e Storie

di Paolo Castellano
Il 22 novembre la giustizia degli Stati Uniti ha determinato la fine della sua condanna per spionaggio, dopo aver scontato 30 anni di carcere e 5 in semi-libertà. L’evento è stato salutato con favore dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e dal presidente Reuven Rivlin. Pollard lascerà gli USA e si trasferirà in Israele.