giorno della memoria

A Milano 25 nuove pietre d’inciampo. Si comincia il 23 gennaio

Italia

di Redazione
A Milano verranno posate 25 nuove Pietre d’inciampo per ricordare coloro che sono stati deportati e sono morti nei campi di sterminio nazisti. La prima giornata di posa, con le prime 12 pietre si terrà il 23 gennaio, mentre la seconda, con 13 pietre, sarà il 6 marzo.

Svizzera. Due storie, una via: verso la libertà

Personaggi e Storie

di Redazione
Fuga in Svizzera: non tutti riuscirono a farcela, traditi dai passatori al confine, arrestati dalle milizie repubblichine o respinti dalle guardie di frontiera svizzere. Ma anche la salvezza comportò avventure e pericoli e mise molti ebrei  espatriati in una condizione imprevista

Giorno della memoria 2023: le iniziative del Memoriale della Shoah di Milano

Eventi

di R.I.
Come ogni anno, il memoriale della Shoah organizza molte iniziative per il giorno della memoria: presentazioni di libri, cerimonie, mostre ed eventi. Novità di quest’anno: due giornate di visite gratuite, giovedì 26 (10.00 – 18.00) e venerdì 27 gennaio (10.00 – 15.00). E il 27 gennaio in diretta su Rai 1 la visita al memoriale di Fabio Fazio accompagnato da Liliana Segre.

Fuga in Svizzera, un angolo di pace, ma non per tutti

2023

Attualità
Intervista ad Alon Bar Ambasciatore di Israele in Italia

Cultura
La storia di Alfredo Sarano, “salvatore” dei milanesi, “salvato” nelle Marche

Comunità
Scuola, laboratorio del nostro futuro. Progetti, idee in progress

Giorno della Memoria: i nostri lettori ci scrivono

Italia

di Redazione
Per il Giorno della Memoria, riceviamo messaggi di solidarietà, partecipazione, meditazioni, poesie… dai nostri lettori. Sono esempi di quanto, al di là della retorica e delle celebrazioni “ufficiali”, questo Giorno sia un importante momento di riflessione collettiva e di condivisione. Ci sembra importante.