Libri della memoria: Il Diario di Anne Frank rivive a fumetti

Libri

di Nathan Greppi
Negli ultimi anni è diventato sempre più chiaro anche ai non esperti come anche il fumetto sia una forma d’arte adatta a raccontare fatti tragici come la Shoah; a dimostrarlo è il fatto che, dopo 2 adattamenti usciti in anni recenti, uno americano e l’altro israeliano, è uscita di recente una terza graphic novel basata sul Diario di Anne Frank, stavolta francese, scritta da Ozanam e disegnata da Nadji.

L’opera è a tutti gli effetti un adattamento del Diario: il racconto viene scanditi dalle date riportate nel diario, che vanno dal 12 giugno 1942 al 1 agosto 1944; partendo dal giorno in cui Anne ricevette il diario come regalo di compleanno, vengono narrati i fatti salienti della sua vita per arrivare prima alla vita in Olanda sotto il nazismo, e poi a tutto il periodo trascorso con la sua famiglia e i Van Daan nel nascondiglio segreto, da lei chiamato “Retrocasa”. Proprio come il diario, tutto è narrato in prima persona dalla stessa Anne, a volte quasi come se fosse il suo flusso di coscienza interiore, salvo alcuni dialoghi nelle nuvolette quando interagisce con i genitori, la sorella Margot o il suo innamorato Peter.

Lo stile di disegno è abbastanza semplice, specialmente nel ritrarre i personaggi con pochi dettagli (gli occhi come puntini e le bocche come semplici linee). Particolare invece è l’uso dei colori: il disegnatore utilizza prevalentemente colori freddi (blu, viola, grigio), ad eccezione di certi casi in cui viene utilizzato un rosa opaco per situazioni non felici, ma perlomeno tranquille.

Il personaggio di Anne appare prima di tutto per quello che era: un’adolescente con tutte le gioie e le preoccupazioni che questa fase della vita comporta, dai litigi con i parenti alle prime cotte giovanili, nella quale molte ragazze potrebbero identificarsi. La vicinanza che il lettore sente è tale che fino all’ultimo ci si vorrebbe illudere che il finale sia più lieto di quello che l’attende. Un finale sul quale il Diario tace, di un silenzio che pesa come un macigno.

Ozanam & Nadji, Il diario di Anne Frank, Star Comics, pp. 144, 13,90 euro.

 

Menu