Edificio scuola 1200x675

Classifica Eduscopio: il Liceo scientifico scienze applicate della Scuola ebraica di nuovo al primo posto

Scuola

di Redazione
Il Liceo scientifico scienze applicate della Scuola della Comunità ebraica si è conquistato il primo posto nella categoria nella classifica dei licei milanesi redatta da Eduscopio e divulgata oggi sul web e sui quotidiani. Un importante riconoscimento, questo, che la nostra scuola aveva raggiunto già nel 2019.

“È un risultato eccezionale di cui dobbiamo essere tutti orgogliosi, che conferma che la scuola ebraica è una scuola di Serie A – commenta il dirigente scolastico Agostino Miele -. È il frutto di un lavoro di squadra fatto dal consiglio di classe e dalla dirigenza, che ha consentito ai ragazzi di raggiungere questo importante traguardo. Vengono confermati i punti di forza di questo nostro liceo, che fornisce agli studenti una preparazione che consente di affrontare in maniera molto tranquilla le difficoltà dell’università. Un grazie di cuore a tutti gli insegnati e agli studenti per il loro impegno”.

La metodologia

Per la nuova edizione di Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, coordinato da Martino Bernardi, ha analizzato i dati di circa 1.275.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici (anni scolastici 2014/15, 2015/16, 2016/17) in circa 7.400 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie. 

Nell’ambito di Eduscopio sono ormai ampiamente consolidati i risultati degli indirizzi nati con la riforma Gelmini del 2010: in particolare, i Licei scientifici delle scienze applicate scorporati da quelli dei Licei scientifici tradizionali, e i Licei delle scienze umane – opzione Economico sociale scorporati da quelli degli altri Licei delle Scienze Umane.

Menu