Lieberman a Milano incontra la Comunità

Meir, Lieberman e Jarach a Milano

Il Ministro degli Esteri dello Stato di Israele Avigdor Lieberman,  nel suo tour italiano ed europeo, è stato in visita anche a Milano, accompagnato dall’Ambasciatore Gideon Meir. Qui, oltre ai previsti incontri istituzionali, ha voluto visitare la seconda Comunità ebraica di Italia. A fare gli onori di casa il Presidente della Comunità Ebraica di Milano, Roberto Jarach.

Il Ministro Lieberman ha ben presente la realtà della Diaspora, essendone egli stesso stato parte (è nato e cresciuto in Russia), ed è cosciente dell’importanza delle istituzioni ebraiche per trasmettere la tradizione, l’educazione, la cultura e l’identità ebraiche e la vicinanza con Israele.

Nel corso dell’incontro non sono mancati i riferimenti all’attuale complessa congiuntura internazionale con particolare riguardo alla situazione in Nord Africa ed in Medio Oriente. Lieberman ha ricordato poi l’importanza, per tutti i partner, di avere Israele come un sicuro punto di riferimento democratico nell’area; un Paese in continua crescita economica grazie all’attenzione e agli investimenti nell’educazione e nella ricerca e di cui l’Italia è un alleato importante.

Erano presenti all’incontro i Consiglieri milanesi Nahum e Hasbani e i Consiglieri milanesi dell’UCEI, Sacerdoti, Mortara e Hofmann, il Presidente del KKL e la Presidentessa dell’ADEI, oltre ad altre personalità della Comunità ebraica milanese.