Investire in Israele

News

Leora Hadar, consigliere per gli affari economici e commerciali a Milano dell’ambasciata di Israele in Italia, ha tenuto una conferenza al Bené Berith sul trend di crescita “asiatica” dell’economia di Israele (PIL, investimenti esteri, società quotate all’estero) e la qualità e la quantità delle innovazioni tecnologiche delle aziende e dei centri di ricerca israeliani in svariati campi, in particolare nell’Information Technology, nelle tecnologie applicate alla gestione delle acque e per l’ambiente, negli strumenti per la medicina, ma anche in settori più tradizionali.

Grazie alla disponibilità del Bené Berith di Milano e in particolare all’impegno organizzativo di Ester Picciotto, Davide Leoni e Joe Schaky, un numeroso pubblico ha potuto ascoltare la conferenza, in Inglese, dal titolo Invest in Israel, where breakthrough happen.

La serata è stata introdotta dal presidente del Bené Berith Leoni, che ha spiegato gli obiettivi etici dell’organizzazione e le sue importanti attività, per poi passare alla presentazione al pubblico della Comunità ebraica di Milano del consigliere Hadar. Fra il pubblico erano presenti anche alcuni importanti operatori economici.
L’intervento e le slides presentate da Leora Hadar hanno dimostrato l’andamento positivo dell’economia israeliana. Colpisce positivamente il fatto che, accanto agli storici investimenti americani in Israele, stiano cominciando a crescere quelli europei e persino quelli asiatici.


Info sul testo della conferenza e sulle possibilità di investimento in Israele: www.investinisrael.gov.il

Menu