Addio a Dolly Hodara, pioniera della Women’s Division del Keren Hayesod. Scrivi il tuo saluto

di Redazione

Milano, 21 marzo 2020.

È mancata Dolly Cudkowicz Hodara, ne hanno dato l’annuncio il marito Roberto, la figlia Linda unitamente a Gary, Alessandra, gli amatissimi nipoti Stephania, Marco, Edoardo, Daniela e il piccolo pronipote Eli, da poco venuto al mondo. Un dolore indicibile per questa famiglia unitissima e per tutti gli amici che perdono oltre una guida preziosa, un punto di riferimento di alta moralità, di amore incondizionato e di esempio per l’osservanza degli alti valori ebraici.

Dolly, nel suo esemplare cammino terreno, ha vissuto il tempo della guerra, delle persecuzioni, della lotta per la sopravvivenza e del terrore.

Sopravvissuta agli orrori del XX secolo e alla tragica scomparsa dell’adorato e indimenticabile figlio Vittorio (Z.L.), per tutta  la vita è stata di grande sostegno per l’amatissimo marito Roberto, imprenditore di successo. Grande amica e simpatizzante di Israele e della Comunità di Milano, ha partecipato alla nascita della Womens’s Division del Keren Hayesod, per il quale ha lavorato quindici anni con dedizione e impegno, raccogliendo importanti donazioni per aiutare Israele.

Lascia un immenso vuoto per tutti coloro che l’hanno conosciuta e amata.

Baruch Dayan Haemeth

nella foto: Dolly Hodara con il figlio Vittorio z’l

Articolo precedente
È mancato Giorgio Sinigaglia, il Bene fatto in silenzio. Scrivi il tuo saluto
Articolo successivo
In memoria di Cristiana Rinaldini Fargion, una donna speciale. Lascia il tuo ricordo

11 Commenti. Nuovo commento

  • Ilaria Myr
    24 Marzo 2020 19:07

    Che la Terra Le sia lieve. Baruch Dayan Haemet

    Rispondi
  • Fiona Diwan
    24 Marzo 2020 19:39

    Energica, vivace, allegra: così l’ho conosciuta, così la ricorderò. Che la terra le sia lieve,
    Fiona

    Rispondi
  • Paolo Sacerdote
    25 Marzo 2020 08:51

    Un abbraccio a Roberto , Linda e tutta la famiglia.
    Non ci sono parole, Dolly mancherà moltissimo anche a noi.
    Che il suo ricordo sia di benedizione.

    Rispondi
  • Marina Gersony
    25 Marzo 2020 23:45

    Abbiamo trascorso delle bellissime giornate insieme, intense, speciali, con tanti racconti e tante emozioni. Non ti dimenticherò mai carissima Dolly. Rimarrai sempre nel mio cuore. Un abbraccio a Roberto, Linda e a tutta la famiglia, Marina con il cuore a pezzi

    Rispondi
  • Leone e Betty Gabbai
    30 Marzo 2020 23:47

    BDH condoglianze a Roberto e famiglia,che il suo ricordo sia di benedizione. Leone e Betty Gabbai

    Rispondi
  • Cecilia Nizza
    30 Marzo 2020 23:52

    Davide e io non potremo dimenticare la vostra affettuosa amicizia e la tua gentilezza. Riposa in pace, carissima, nel ricordo dei tuoi cari che li possa consolare.

    Rispondi
  • Andrea Jarach
    31 Marzo 2020 04:16

    Caro Roberto posso solo immaginare il tuo strazio. Dolly era come il suo nome, una fonte di luce e di allegria. E una colonna per le attività comunitarie e del Keren Hayesod verso Israele. Spero che possa abbracciare il suo Vittorio. A te Linda un forte abbraccio.

    Rispondi
  • Danon/Yeroham
    31 Marzo 2020 10:32

    A Robert, Linda e tutta la famiglia
    Ci dispiace così tanto.
    Siamo con voi in questo momento.
    Pensiamo a tutti voi.
    Con tanto affetto
    Ruben Laurie Namir e Sally

    Rispondi
  • maurizio franco
    31 Marzo 2020 11:08

    Evelyne e Maurice Franco insieme a Tamy, Joel con Mercedes, Julian e Lorelei si stringono con affetto a Robert, Linda , Alessandra e le loro famiglie.

    Rispondi
  • Giorgio Sacerdoti
    31 Marzo 2020 11:09

    Caro Roberto,
    Un affettuoso ricordo, siete stati una coppia indimenticabile tu e Dolly.
    Coraggio a Linda lontana
    Giorgio e Liliana Sacerdoti

    Rispondi
  • Sergio balassiano
    31 Marzo 2020 11:16

    A Roberto, Linda e famiglia
    Siamo addolorati in questo triste momento ma ci consola l’idea che si ricongiunge con il meraviglioso figlio.
    Un affettuoso abbraccio
    Sergio Balassiano e famiglia

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu