Corso di giornalismo per giovani della Comunità

Giovani

Inizierà a febbraio.

IL BOLLETTINO DELLA COMUNITA’ EBRAICA DI MILANO

presenta

1° CORSO ENZO BIAGI DI GIORNALISMO
PER GIOVANI DELLA COMUNITA’


Quando: Febbraio – Marzo 2009
Età: 18 – 27 anni
Dove far pervenire le domande: bollettino@tin.it

GIORNALISTI DOCENTI
Andrea Monti (direttore settimanale OGGI Rizzoli)
Marco Restelli (reportagista, ex vicedirettore di Geo, free lance)
Stefano Jesurum (Magazine del Corriere della Sera)
Paolo Salom (inviato Corriere della sera)
Valeria Gandus (inviato PANORAMA, Mondadori)
Rachele Enriquez (Magazine del Corriere della Sera, ex direttore VOGUE Spagna)
Bice Biagi (Il Messaggero)
Silvia Robertazzi (direttore sito web AT CASA, Rizzoli)
Giorgio Secchi (ex Corriere della Sera, free lance)

Lectio magistralis aperte a tutti:
Paolo Mieli (direttore Corriere della sera)
Magdi Allam (giornalista)
Daniela Hamaui (direttore L’Espresso)
Gad Lerner (Tv, l’Infedele)

Pensato per la formazione al giornalismo dei giovani della Comunità Ebraica di Milano tra i 18 e i 27 anni di età (compresi gli studenti dell’ultimo anno di liceo), il Corso Enzo Biagi per Giovani Giornalisti della Comunità Ebraica prevede un ciclo di 8-10 lezioni con docenti giornalisti di qualità e fama, uno stage di 6 – 9 mesi al Bollettino e al sito Mosaico. È organizzato in collaborazione con Efes2.

Lo scopo è quello di offrire un’opportunità professionale e di crescita a tutti quei ragazzi interessati
al mondo della comunicazione e dell’informazione. Il direttore del corso è Fiona Diwan (attuale neodirettore del Bollettino e del sito Mosaico): giornalista professionista dal 1982 ha lavorato nei quotidiani Il Corriere d’Informazione, Il Corriere medico, Il Giornale; nel newsmagazine Panorama, nel mensile L’Uomo Vogue (caporedattore), nel settimanale Grazia (inviato speciale). È stata negli ultimi 10 anni direttore dei mensili Gulliver (Rizzoli-De Agostini Periodici), Flair (Mondadori), Geo (Gruner und Jahr+Mondadori).

Il corso è aperto a un numero limitato di partecipanti. Tra questi verranno selezionati 5 stagisti.
Le lezioni saranno serali (18.00-20.00 oppure 20.30-22.,30) e avverranno nei locali della Scuola Ebraica.
Il corso avrà un prezzo simbolico di 30 euro e avrà inizio a partire dal mese di febbraio 2009.
Tutti gli interessati dovranno far pervenire le domande di partecipazione alla mail bollettino@tin.it con allegato il proprio curriculum contenente i dati personali: nome, indirizzo, età, conoscenza delle lingue straniere, studi in corso o già fatti, grado di familiarità con internet e con quali specifici programmi, interessi personali e culturali.

ARGOMENTI DELLE LEZIONI (che comprendono anche una breve esercitazione, l’analisi dei fatti
e come trattarli nel modo più idoneo) – L’Intervista: tecniche e stili, Il reportage, La cronaca, Il pezzo storico – di costume – di entertainement, La recensione, Il pastone, L’inchiesta a tavolino e sul campo, Le brevi e le news, Notizie e web – il giornalismo on line: (se tu clicchi, io vinco, quindi devo convincerti a farlo e a restarci. L’arte di persuaderti, la selezione delle notizie, l’arte della web-brevità)

Menu