Torna il terrore a Gerusalemme

Mondo

Gerusalemme-attentatoE’ tornato il terrore a Gerusalemme, colpita da due attentati a distanza di tre ore l’uno dall’altro. Un uomo è rimasto ucciso e sei sono rimasti feriti da un palestinese che, a bordo di una ruspa, si è mosso all’impazzata per le strade di un sobborgo della Capitale israeliana. Una meccanica analoga a quella di un attentato del 2008, che aveva causato due vittime.
Il bulldozer ha investito un passante, un autobus  vuoto e un’auto prima di essere fermato dalla polizia, che ha ucciso l’autista. E’ successo alle 13,35 ora locale (12,35 in Italia).

Più tardi, è stata la volta di un uomo che a bordo di una moto ha sparato ad un soldato ventenne fermo ad una fermata di autobus vicino all’università ebraica. Il soldato è stato trasportato in ospedale ed è grave. La polizia sta dando la caccia all’uomo, che si è rifugiato in un quartiere palestinese.

 

Menu