La comunità ebraica di Roma al voto

Italia

Ha vinto la lista del presidente uscente Riccardo Pacifici, Per Israele, che si conferma così alla guida della Comunità di Roma. Tutti i risultati sul sito della Comunità ebraica di Roma.

Si sono svolte nella giornata di domenica 10 aprile le elezioni per il rinnovo del Consiglio e del Presidente della Comunità ebraica di Roma. Gli iscritti a votare sono 10.000; i consiglieri da eleggere, 28.
Dopo le dimissioni di numerosi consiglieri del consiglio uscente a causa, pare, della gestione centralista del presidente Pacifici, si è deciso per le elezioni anticipate.

Fra i candidati in lizza, oltre a Riccardo Pacifici, presidente uscente e candidato della lista Per Israele, l’ex assessore alla Cultura, Victor Magiar che guida la lista Hazak e Raffaele Sassun della Lista per la Comunità (Efshar).

Il Consiglio che uscirà da queste elezioni sarà all’insegna del rinnovamento: non solo perché molti dei consiglieri uscenti non siL sono ripresentati, ma soprattutto perché esso sarà eletto con voto proporzionale e premio di maggioranza alla lista che otterrà il 35% dei voti.

Menu