Articoli con tag: attentato

Articoli con tag attentato

Alcune domande rimaste in sospeso sull’attentatore di Tel Aviv Nashat Melhem

Pochi giorni dopo il ritrovamento e l’uccisione di Nashat Melhem, l’attentatore arabo israeliano a Tel Aviv colpevole della morte di tre persone, avvenuto l’8 gennaio scorso, la polizia e lo Shin Bet hanno molte domande a cui rispondere. La prima – scrivono …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Israele |

Dan Uzan, ucciso nell’attentato alla sinagoga di Copenaghen, eletto “Danese dell’Anno”

Era il 15 febbraio 2015 quando Dan Uzan, 37 anni, nato da papà israeliano e mamma danese, da anni guardiano della sinagoga principale di Copenaghen, è stato assassinato con un colpo alla testa da un attentatore islamico. Dan stava presidiando …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Personaggi |

USA, condannato a morte il killer dei centri ebraici in Kansas

Frazier Glenn Miller Jr, 74 anni aveva ucciso l’anno scorso tre persone davanti due centri ebraici nello stato americano.
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, Mondo |

Quando la paura scavalca l’umanità

In un video apparso qualche giorno fa, si vede chiaramente il momento in cui un terrorista palestinese accoltella alle spalle una signora anziana, di ottant’anni, Rachel Eisenkott. Datosi alla fuga, l’uomo viene prontamente inseguito da decine di persone che pur …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Israele |

A un mese dall’attentato alla sinagoga, Copenaghen si unisce in un cerchio di pace

Centinaia di ebrei, musulmani e cristiani hanno formato sabato 14 marzo un ‘cerchio di pace’ intorno alla sinagoga di Copenaghen: quello stesso luogo sacro che il 15 febbraio fu oggetto di un attacco terroristico, in cui rimase ucciso un uomo …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Mondo |

Parigi: individuati i tre sospettati per l’attentato al ristorante ebraico nell’82

PARIGI – Trentatré anni dopo l’attentato antisemita al ristorante Chez Jo Goldenberg restaurant a Parigi (1982), le autorità francesi sono finalmente riuscite a individuarne i tre sospettati (si credeva fossero membri del gruppo di Abu Nidal) e ora sono sulle loro …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Mondo |

Il neo-presidente Mattarella ricorda il piccolo Stefano Taché: “Era un nostro bambino, un bambino italiano”

È l’importante e inedita dichiarazione fatta dal neo-eletto presidente della Repubblica Sergio Mattarella martedì 3 febbraio durante il suo insediamento al Quirinale. L’intera aula ha tributato al ricordo del bambino “vittima del terrorismo” un lungo applauso.
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, Italia |

Argentina: assassinato il pm che accusa la Kirchner per l’attentato all’AMIA

Secondo il pm assassinato, la ‘presidenta’ Cristina Kirchner e il Ministro degli esteri Hector Timerman avrebbero coperto il coinvolgimento dell’Iran nell’attacco, in cui morirono 85 persone.
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Mondo |

Netanyahu in Sinagoga a Parigi: “Israele e l’Europa combattano insieme l’Islam estremista”

“Am Israel Chay, Am Israel Chay”. Si conclude così, fra l’esultanza e i cori dei presenti, la visita del premier israeliano Beniamin Netanyahu alla Grande Sinagoga di Parigi domenica 11 gennaio, per rendere omaggio alle vittime dell’Hyper Cacher. Un discorso molto appassionato, …
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, In primo piano, Mondo, Personaggi |

Terrore in Israele: terrorista lancia acido su una famiglia

Le vittime dell’attacco, avvenuto a un check point vicino a Beitar Illit, in Cisgiordania, sulla strada che collega Gerusalemme a Betlemme, sono due adulti e tre bambine fra gli 8 e i 10 annio. Per le ferite riportate sono state ricoverate d’urgenza in ospedale, ma le loro condizioni non sarebbero gravi.
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, Israele |