Expo: folla di visitatori al padiglione Israele dopo l’inaugurazione ufficiale

expohofmannIl 12 maggio è stato inaugurato ufficialmente il Padiglione di Israele all’Expo di Milano. Tra i presenti, oltre al commissario che ha curato la realizzazione della struttura Elazar Cohen, l’ambasciatore israeliano Naor Gilon, il governatore lombardo Roberto Maroni. A fare da madrina alla cerimonia l’attrice Moran Aitas.

Dal tardo pomeriggio, il Padiglione ha attirato moltissimi visitatori, accorsi per l’evento in programma. Di seguito il racconto di Riccardo Hofmann, che era lì.

Riccardo-Hofmann-3

“Subito dopo la splendida cerimonia ufficiale il Dj Ivri Lider si è messo alla Consolle, il Maxi schermo del Padiglione che proietta tutti i giorni le eccellenze di Israele sui temi Expo si è trasformato in uno schermo gigante di immagini e colori psichedelici al ritmo di una musica coinvolgente. Come per incanto, nel giro di pochi secondi il prato antistante di è riempito di giovani provenienti da tutte le parti che ballavano insieme agli ospiti ed erano sempre di più come attratti istintivamente da una musica che era energia, che dava energia. Gente che sorrideva, che si abbracciava. Visto dall’esterno era come se tutti venissero verso Israele, verso la sua voglia di vita, la sua voglia di fare, la sua voglia di creare sapere e strumenti per tutti. Un immagine che mi ha riempito il cuore. Grazie Israele ad Expo Milano 2015”.

Menu