ONU, l’Austria promuove campagna contro l’antisemitismo insieme a 43 nazioni

Mondo

di Paolo Castellano
«Ribadiamo il nostro impegno a combattere ovunque l’antisemitismo e tutte le forme di razzismo, pregiudizio e discriminazione, in qualsiasi momento». Queste parole sono state pronunciate dal ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg durante la 48ª sessione del Consiglio dei Diritti umani delle Nazioni Unite.

Lapidi ebraiche

Austria, lapidi ebraiche del 1600 ritrovate in un castello

Mondo

di Ilaria Ester Ramazzotti
Alcuni lavori eseguiti quest’anno hanno svelato nei muri delle fondamenta del castello di Ebenfurth nella Bassa Austria 28 lapidi ebraiche e frammenti di lapidi del XVII secolo. La lapide più antica è datata 8 tevet 5383, 11 dicembre 1622.

Halle

Crescita di attacchi antisemiti in Germania e Austria

Mondo

di Ilaria Ester Ramazzotti
In Germania si è registrato nel 2019 un aumento del 14% rispetto al 2018 degli episodi e degli attacchi di tipo antisemita, raggiungendo il secondo livello più alto dal 2001. Mentre in Austria gli atti di antisemitismo sono aumentati del 9,5% dal 2017.

Il Parlamento austriaco a Vienna

Il parlamento austriaco approva all’unanimità mozione anti-BDS

Mondo

di Ilaria Ester Ramazzotti
“Il Consiglio nazionale condanna energicamente tutti i tipi di antisemitismo, compreso l’antisemitismo legato a Israele, e invita il governo federale a confrontarsi con determinazione su questi fenomeni”, si legge nel testo della risoluzione.

Austria ed ebrei: lo stereotipo che non muore

Mondo

di Marina Gersony
In Austria più di 7 persone su 10 (73%) considerano l’antisemitismo un problema «grande» o «molto grande». Il 75% degli intervistati ritiene che l’antisemitismo sia aumentato negli ultimi cinque anni e reputa inefficaci gli sforzi del governo austriaco per combatterlo. Se ne parla nell’inchiesta dedicata alla rinascita dell’estrema destra in Europa nel numero di novembre di Bet-Magazine.