1000 e una notte

Un ragazzino a Milano che amava l’Hatikva, i Beatles e i Rolling Stones

Libri

di Fiona Diwan
Dario Diaz, ex pubblicitario, copywriter e direttore creativo nelle grandi agenzie internazionali, ex docente di comunicazione all’Università di Milano, con Ultimo sedile in fondo manda alle stampe l’epopea della sua infanzia da zero a 25 anni narrandoci un Io fanciullesco intriso di freschezza e benevolenza.