mAppot, l’App per scoprire la Venezia ebraica

Tecnologia

app-mAppot-venezia-ebraicaIn occasione del cinquecentenario del ghetto, il Museo ebraico di Venezia ha lanciato mAPPot, una app dedicata a chi voglia conoscere la Venezia Ebraica, risultato della ricerca condotta da CoopCulture e dal Laboratorio di Cartografia e GIS del sistema dei laboratori dell’Università IUAV di Venezia avente per oggetto l’individuazione di metodi e strumenti digitali finalizzati allo studio e all’analisi della storia della Città attraverso l’uso della cartografia storica.

La app è stata realizzata  con il sostegno della Comunità Ebraica di Venezia, del Comitato “I 500 anni del Ghetto di Venezia” e della Fondazione Musei Civici di Venezia che ha concesso l’utilizzo delle mappe storiche.

Grazie a mAPPot sarà possibile esplorare la città scoprendo la Venezia ebraica nei suoi molteplici aspetti dentro e fuori dal ghetto: i luoghi dei maggiori traffici mercantili, della musica, della salute e i luoghi delle diverse Comunità (Greci, Armeni, Schiavoni, Lucchesi ecc.) presenti nella Città.

La App è scaricabile per IOS e android.

Menu