Adolf Eichmann al suo processo in Israele

Un nuovo documentario presenta un’intervista inedita ad Adolf Eichmann

di Redazione
Un nuovo documentario dell’emittente pubblica israeliana Kan rivelerà nuove informazioni su Adolf Eichmann, uno degli artefici della Soluzione finale nella Germania nazista.

“Eichmann – The Demon Speaks” è il primo progetto che nasce da una partnership recentemente siglata tra la MGM e la società di produzione israeliana Tadmor Entertainment.

Eichmann si era nascosto dopo la guerra e alla fine fu rapito in Argentina dai servizi segreti israeliani prima di essere portato davanti ai giudici a Gerusalemme. Israele ha giustiziato l’alto funzionario nazista impiccandolo per il suo ruolo nell’omicidio di massa di sei milioni di ebrei.

Mentre conduceva una vita nascosta, Eichmann è stato registrato da un giornalista nazista, Willem Sassen, mentre elogiava il suo ruolo fondamentale nel realizzare la Soluzione Finale. Queste registrazioni non sono state trovate fino a poco tempo fa e sono mostrate nella serie progettata da MGM-Tadmor.

Questo documentario, creato dal regista Yariv Mozer (“Ben Gurion, Epilogue”), è attualmente in produzione e sarà presentato in anteprima a dicembre 2021. Gideon Tadmor, Emilio Schenker e Michael Schmidt, di Tadmor Entertainment, sono i produttori esecutivi.

“Ci siamo sentiti in dovere di tornare al dramma legale che ha avuto luogo nel 1961 e di raccontare ancora una volta la storia dell’Olocausto alle giovani generazioni in modo che non venga dimenticata”, ha detto Mozer. “Soprattutto, è essenziale ripetere le lezioni che abbiamo imparato dall’Olocausto in un momento in cui un numero crescente di persone sembra averle dimenticate”.

MGM amministra i diritti del documentario in tutto il mondo, ad eccezione dello Stato ebraico, sperando che il documentario possa essere venduto ad acquirenti internazionali.

“‘Eichmann – Demon Speaks’ presenta filmati di un’intervista mai visti prima che coinvolgono uno dei criminali di guerra più famosi della storia e fornisce una nuova visione del processo emotivamente esplosivo che lo aveva rivelato al mondo ”, commenta Steve Stark, presidente di MGM / UA. “Siamo onorati di dare il via alla nostra partnership creativa con Tadmor Entertainment con questa serie di documentari avvincente ed essenziale”.

Menu