Il laboratorio Michele Silvers si rinnova e ci proietta nel futuro

Scuola

di Redazione

Scuola della Comunità ebraica di Milano: design creativo, disegno tecnico CAD e corsi per adulti

La scuola ricomincia con un nuovo grande progetto: il laboratorio dedicato al nostro caro ex studente Michele Silvers z”l si rinnova portando con sé nuova linfa didattica, idee innovative, sperimentazioni all’avanguardia, progetti digitali per giovani e adulti della Comunità.
Grazie alla generosa donazione della mamma e del fratello di Michele, Silvia Hassan e Daniel, è stato possibile aggiornare l’aula con computer di ultima generazione, tavolette grafiche con display, nuova LIM e nuovi arredi (divanetti pouf leggeri e colorati componibili per lavori di gruppo e brainstorming). L’obiettivo è quello di trasformare l’aula in un ambiente accogliente non solo per le lezioni di informatica ma anche per un nuovo approccio più creativo e in linea con lo sviluppo delle competenze personali, in particolare per la didattica del disegno tecnico e artistico.

Il nuovo laboratorio “creativo” vedrà la sperimentazione didattica digitale per il disegno tecnico con un software CAD in ottica progettazione e design; il disegno artistico con software di grafica digitale; progetti di modellizzazione e stampa 3D; robotica e coding. Il tutto grazie anche a un ampio programma di formazione che i docenti e le docenti delle discipline coinvolte si sono resi disponibili a seguire in autonomia per valutare poi le modalità di applicazione (tempi, durata e contenuti) dei nuovi percorsi in base alle esigenze didattiche dei singoli gruppi classe.

«Non sia una cattedrale nel deserto», questo il monito di Silvia Hassan Silvers e questo l’impegno di tutti noi.
Il laboratorio rinnovato sarà aperto e accogliente anche in orario extra-scolastico per corsi di “storytelling digitale” destinati a giovani e adulti della Comunità tenuti da studenti scelti della scuola (dettagli e indicazioni per le iscrizioni nell’articolo qui sotto). Sarà aperto a tutti gli ordini di scuola, alle altre scuole, ebraiche e no, al territorio, a chiunque abbia desiderio di sviluppare competenze digitali e creative in un ambiente sociale e accogliente. Il progetto prevede anche di realizzare in futuro un programma di gemellaggio con il Bezalel israeliano e il Technion con possibilità di offrire stage in questi istituti per gli studenti migliori, così come conferenze web con i loro professori.
Bet Magazine-Mosaico dedicherà uno spazio continuativo all’aula di Michele Silvers per raccontare esiti e momenti di interesse delle iniziative didattiche in questo laboratorio, che diventa di fatto un portale fisico e virtuale per collegare i nostri studenti a istituti di profilo internazionale, per creare ponti tra generazioni e potenziare nella scuola quella componente formativa di sviluppo di creatività, capacità di espressione e produzione personale così importante nell’ottica di sviluppo delle competenze contemporanee. Il tutto in continuità tra passato e futuro, tra memoria e capacità di preservarla ispirandoci alle energie positive che ci tramanda.

Corsi storytelling digitale per adulti

Ognuno di noi ha una storia da raccontare: la sua storia, quella della sua famiglia o quella dei suoi sogni o progetti personali. È per questo che il racconto o storytelling digitale è al centro dei nuovi corsi digitali che si terranno nella rinnovata aula Michele Silvers e che hanno come obiettivo formativo quello di far realizzare a ogni partecipante un sito-racconto multimediale da condividere e pubblicare.

I corsi, per adulti, saranno tenuti da studenti scelti della nostra scuola superiore e mirano a collegare le generazioni, mi dor le dor, con i ragazzi a supporto formativo di genitori e nonni e con sperimentazione di videochiamate e comunicazioni web. Aiuteranno a raccontare e raccogliere, in forma multimediale, storie personali e familiari, da tutti i Paesi di provenienza per poi pubblicarle sul web, in siti documentaristici di storytelling digitale della comunità italiana e diasporica. Svilupperanno le competenze di ricerca in rete, per trovare informazioni e dati attendibili, per conoscere e per valutare criticamente. Saranno un’opportunità per sperimentare attività digitale in gruppo, costruendo insieme un ambiente sociale di “scuola oltre la scuola”. I corsi saranno costituiti da cicli di quattro incontri incentrati su: Ricercare in rete – come ricercare per testi, immagini, come raccogliere e validare dati e e-commerce; Storytelling digitale – i software per creare video, animazioni, immagini ipertestuali; Comunicare in rete – videochiamate, posta elettronica, social media; progettare e pubblicare un sito web.

Iscrizioni
È possibile iscriversi al ciclo di 4 incontri o a un singolo incontro previsto della durata di 2 ore. I costi per incontro sono di 15 euro (iscrizione standard) ma verranno accettate anche richieste di frequenza senza costi nei limiti delle disponibilità. Per l’intero ciclo di incontri, l’iscrizione standard è di 50 euro. Gli incontri, in partenza dalla prima settimana di novembre, si terranno a cadenza settimanale nel pomeriggio 16.00 – 18.00 oppure nella fascia oraria 18.00 – 20.00 in giorni della settimana da concordare rispetto alle disponibilità degli iscritti. Per le iscrizioni scrivere a aulamichelesilvers@gmail.com, oppure contattare la segreteria della Scuola.

Menu