È spuntato un orto a Scuola!

Scuola

di Ilaria Myr

orto yom hazmauth
Alcuni bambini nell’orto, durante la Festa di Yom ha-Azmaut

Da questa primavera la nostra scuola può vantare uno splendido orto nel proprio giardino, nella zona a ridosso della casa di Riposo.

La prima fase del progetto, proposto e seguito dal gruppo Horim in collaborazione con le morot di classe, prevede che fino a maggio cinque classi della scuola primaria (prime, seconde e terza) lavorino sull’orto. Ad aiutare i bambini in queste attività un’educatrice della cooperativa Il Nostrale, che ha offerto, tramite un bando del Comune di Milano, la propria esperienza didattica nel green alle scuole milanesi.

Nel primo incontro, tenutosi prima di Pesach, i bambini hanno creato un semenzaio in classe, piantando dei semi in alcuni vasetti, con l’aiuto di un’educatrice di una cooperativa dedicata al green. Nei giorni successivi alle vacanze di Pesach i bambini hanno trapiantato le piante direttamente nella terra, delimitando anche lo spazio della propria classe.

E a maggio, nell’ultimo incontro, potranno vedere come le piantine sono cresciute e la nascita delle prime verdure (carote, fagiolini, fagioli, erbe aromatiche, ecc…).

“Il Gruppo Horim ringrazia di cuore la scuola, la coordinatrice Claudia Bagnarelli e le maestre che si sono messe a disposizione di questo bel progetto – commentano soddisfatti i rappresentanti del team green all’interno del Gruppo Horim -. Siamo convinti che darà tanto ai nostri bambini…e non solo verdura e frutta!”.

Ma il progetto certamente non finirà con la fine dei laboratori. L’intenzione del Gruppo Horim e delle morot che lo stanno seguendo è di continuare nel tempo, per permettere ai bambini di avere un contatto diretto con la natura e, più in generale, di imparare, attraverso la cura del verde, il rispetto e la cura degli spazi comuni. La collaborazione e l’aiuto di tutti saranno fondamentali per garantirne la continuità.

Per informazioni e domande sull’orto, chiedere a scuola del Gruppo Horim.

Menu