Alla Scuola del Merkos la Civica benemerenza di Milano

News

Tra le associazioni che hanno ricevuto quest’anno la Civica benemerenza del Comune di Milano, c’è la Scuola del Merkos. La motivazione è la seguente: “Con grande sensibilità la scuola ebraica del Merkos ha saputo trovare il giusto equilibrio tra l’insegnamento delle materie laiche, religiose e dell’identità ebraica. La scuola garantisce alle famiglie una formazione di qualità, rispettosa delle tradizioni, ma capace di offrire una piena integrazione nella società. Identità e integrazione, per un positivo e proficuo rapporto con Milano e con il mondo. La realtà formativa fu istituita nel 1958, quando con la moglie arrivò a Milano rav Garelik, primo rappresentante inviato in Italia dal Rebbe di Lubavitch. Da 50 anni la scuola accoglie quindi bambini di diversa nazionalità, proponendo loro un percorso didattico ed educativo che favorisce l’incontro della cultura ebraica con quella italiana. I suoi diplomati tradizionalmente sono quelli che raggiungono i massimi risultati, distinguendosi nelle principali università del mondo, in particolare in Europa, negli Usa e in Israele. Dall’asilo nido fino alla scuola media gli alunni della Merkos apprendono i valori della cultura ebraica preparandosi ad essere protagonisti nel contesto cittadino, nazionale ed internazionale”.

Menu