“Tsad Kadima” (Un passo avanti)

Da Gerusalemme e a nome dei bambini e ragazzi, a nome dei genitori, a nome del personale paramedico e a nome del comitato direttivo ho il piacere di ringraziare Graziano Disegni per la iniziativa di donare in favore di “Tsad Kadima” (Un passo avanti) il ricavato della vendita del suo recente libro “La mia quinta Maccabiade”.

“Tsad Kadima” è un associazione che si occupa di organizzare e aiutare il percorso formativo dei bambini e ragazzi che soffrono di lesione cerebrale in Israele.
“Tsad Kadima” vede come scopo principale l’integrazione dei bambini e ragazzi cerebrolesi nella societa’ normale e si adopera per rendere la cosa possible nonostante le gravi limitazioni fisiche delle quali soffrono .

L’idea di dare in beneficenza ogni somma raccolta dalla vendita del libro e’ un atto meritevole di ogni stima e la decisione di scegliere proprio noi ci onora in maniera speciale e ci commuove.

Da Gerusalemme un grande abbraccio a Graziano.

Menu