Ecco i risultati delle elezioni per il rinnovo del Consiglio della Comunità: ha vinto Milano Ebraica

di Redazione
Ecco i risultati delle elezioni comunitarie per il rinnovo del Consiglio della Comunità ebraica di Milano 2019. Ha vinto la Lista Milano Ebraica

Le elezioni per il rinnovo del Consiglio della Comunità ebraica, che si sono tenute Domenica 19 maggio, hanno decretato la vittoria della lista Milano Ebraica, guidata da Milo Hasbani, su WellCommunity di Raffaele Besso.

Gli elettori non hanno colto l’importanza del nuovo sistema elettorale e di un dettaglio fondamentale: esprimere tutte le 13 preferenze a disposizione per ogni lista. Questo ha finito per penalizzare l’impegno personale di alcuni candidati, con il risultato paradossale di alcune schede con segnati addirittura i nomi dei due candidati presidenti e alcune schede con pochissimi nomi scelti.

A scrutinio appena concluso, abbiamo raccolto le prime dichiarazioni dei due candidati Presidenti.

«Siamo molto soddisfatti che il nostro impegno sia stato premiato – dice Milo Hasbani -: un buon programma e un’ottima squadra hanno ottenuto il risultato di fare breccia sull’elettorato. Siamo pieni di entusiasmo e di energia. Abbiamo idee e progetti che siamo pronti a mettere in pratica. Il risanamento del Bilancio, il Rabbinato, la Scuola, i Giovani…. sono i temi che ci stanno a cuore e per i quali abbiamo stilato un piano di interventi concreti e lungimiranti, che gli elettori hanno capito. Con l’altra lista abbiamo in comune l’amore per la comunità e la volontà di lavorare per il bene collettivo».

E Raffaele Besso ha detto a Mosaico: «Faccio i complimenti a Milo Hasbani e alla sua lista, onore al merito, sono stati molto bravi. In questo Consiglio cercheremo di fare rispettare i nostri valori e le nostre idee, dalla opposizione o, se sarà possibile, in un clima di collaborazione con la lista vincitrice».

A breve aggiorneremo i dati sui voti ottenuti da ciascuna lista e sulla suddivisione dei seggi nel prossimo Consiglio.

 

Menu