Mondo

Il Giappone e gli ebrei: il Piano Fugu, un libro e la storia

Mondo

la storia mai raccontata dei giapponesi e degli ebrei durante la seconda guerra mondiale” è il titolo del libro di Marvin Tokayer, un rabbino che ha lavorato a lungo in Giappone, e di Mary Swartz, non ancora tradotto dalla sua edizione originale in inglese. A metà fra storia e romanzo, si basa su interviste e documenti finora inediti. Il Piano Fugu fu un progetto messo a punto dai giapponesi negli anni Trenta

Mahmud Zahar

Mondo


ha un nuovo protagonista. Ecco alcuni passi di una recente intervista rilasciata dal ministro degli Esteri palestinese Mahmud Zahar a The Times, che riprende e definisce temi della lettera inviata giorni fa al Segretario generale dell’Onu. Il punto centrale dell’intervista è la questione del riconoscimento di Israele

La strada chassidica

Mondo

– sviluppo turistico del patrimonio culturale ebraico tra Polonia e Ucraina” è il nuovo progetto, dal titolo promettente, che il governo polacco sta lanciando in questi giorni. Scopo del progetto è quello di creare nell’euro-regione carpatica una strada turistica, focalizzata sul patrimonio ebraico che riunirà i monumenti della cultura e religione ebraica della Polonia

Il punto di vista di israeliani e palestinesi

Mondo

condotto all’inizio di marzo dall’Università Ebraica di Gerusalemme e dal Palestinian Center for Policy and Survey Research di Ramallah, circa il 60 per cento dei palestinesi si oppone

Incontri glatt internet

Mondo


che propongono “incontri”, ovvero agenzie ovvero agenzie in rete per cuori solitari, ce ne sono a bizzeffe

Ucraina ed ebrei

Mondo


in campo culturale? Dopo le memorie di Amos Oz, c’è stato il film Ogni cosa è illuminata

Una svolta per gli insediamenti

Mondo

ha pubblicato un articolo di Gershom Gorenberg, un israeliano che stando alle sue stesse parole si è dedicato con tutte le sue forze allo studio della documentazione relativa al progetto degli insediamenti.

Vercelli: inaugurazione dell’antico Aron ha-kodesh

Mondo

ha visto convenire a Vercelli, il 2 marzo, numerosi ebrei, insieme a rappresentanti dell’UCEI, a cittadini e autorità di Vercelli, per un evento davvero significativo: l’inaugurazione dell’antico Aron ha-kodesh restaurato ha coinciso con l’apposizione sul muro esterno del Tempio

Donazione di organi

Mondo

del 1° aprile 1999 n. 91 si chiedeva ai cittadini italiani di esprimere la propria volontà a proposito della donazione di organi a scopo di trapianto. In quell’occasione l’Assemblea dei Rabbini d’Italia si pronunciò a favore di quel gesto di generosità, rifacendosi tuttavia, nel documento, all’orientamento del Rabbinato centrale

Menu