La studiosa di Talmud Vered Noam

Vered Noam, la prima donna che riceve l’Israel Prize for Talmud 2020

di Marina Gersony
Si chiama Vered Noam ed è stata premiata per «il suo contributo alla comunità scientifica e per aver reso la letteratura rabbinica e talmudica accessibile a tutti gli studenti in Israele». Alla guida della Chaim Rosenberg School of Jewish Studies and Archaeology dell’Università di Tel Aviv, è la prima donna a vincere il prestigioso premio.

La notizia ripresa da più testate, riporta le motivazioni  della giuria: «La professoressa è una studiosa di fama internazionale e l’importanza della sua ricerca è ampiamente riconosciuta. In particolare è un modello per il suo contributo alla comunità scientifica e al pubblico in generale. Il riconoscimento va alla sua capacità di saper rendere la letteratura rabbinica e talmudica accessibile a tutti gli studenti in Israele». Presidente della giuria è il rabbino Daniel Sperber, professore di Talmud presso l’Università Bar-Ilan.

Noam è nata a Gerusalemme. La madre, Rivka Elitzur, è un’autrice di libri per bambini; il padre, Yehuda Elitzur, è uno studioso della Bibbia. Noam ha ricevuto un’educazione religiosa, ha prestato servizio nell’esercito ed è stata una guida scolastica nelle alture del Golan. Ha conseguito la laurea e il diploma di laurea in Talmud presso l’Università ebraica di Gerusalemme .

Il comitato ha anche detto: «Mentre il tradizionale mondo dello studio (Torah) le era stato impedito, le porte del mondo accademico erano aperte.  L’esclusione dal beit midrash quando era una ragazza (sala studio yeshiva), hanno influenzato il suo pensiero e il suo futuro professionale. In seguito ha aperto infatti queste porte a chiunque volesse venire e imparare». Noam è stato a capo del midrash al Midreshet Lindenbaum di Gerusalemme, uno dei primi programmi ortodossi sul midrash per le donne.

Il comitato ha aggiunto: «Era e continua a essere fonte di ispirazione per un’intera generazione di donne che studiano la Torah nel mondo accademico e nel mondo dei midrashot (accademie avanzate della Torah) per le donne in Israele e nel mondo».

Noam è nel dipartimento Talmud dell’Università di Tel Aviv dal 1999 e dirige la School of Jewish Studies and Archaeology dal 2017. Ha ottenuto numerosi premi nel corso degli anni, è stata ospite a Yale, è nel comitato editoriale di varie pubblicazioni ed è membro dei comitati accademici di diversi editori.

Menu