Il presidente della Comunità ebraica di Milano Milo Hasbani

Green pass e stella gialla: lo sdegno della Comunità ebraica di Milano

Italia

di Redazione
“La Comunità ebraica di Milano esprime profondo sdegno per i deliranti parallelismi avanzati in questi giorni dai manifestanti no vax e no Green pass tra le limitazioni proposte per arginare la diffusione dei contagi e il genocidio del popolo ebraico portato avanti durante la Shoah”. Così il presidente della Comunità ebraica di Milano Milo Hasbani sugli ignobili paragoni fra stella gialla e green pass.

“L’esibizione di stelle gialle per indicare la presunta discriminazione di persone prive del minimo senso civico non può essere in nessun modo accettata, nel rispetto della storia e di tutte le persone barbaramente trucidate dopo essere state progressivamente private dei propri diritti civili e del loro status di essere umani. Come scrisse Goethe, ‘non c’è nulla di più spaventoso dell’ignoranza in azione’”.

 

Menu