foto di un satellite israeliano e del pianeta terra

Arrivate le prime immagini dal satellite spia Ofek-16. Un successo per l’intelligence d’Israele

di Paolo Castellano
Il satellite spia Ofek (“Orfeo”) 16 è in orbita e pare che tutto stia andando per il meglio. Un significativo risultato per l’intelligence d’Israele che ha dichiarato di aver ricevuto le prime immagini dallo spazio.

Come riporta JNS, il 14 luglio il Ministero della Difesa israeliano e l’Israel Aerospace Industries (IAI) hanno detto ai media d’Israele che la telecamera del satellite è operativa. La camera ha inoltre trasmesso delle immagini di qualità eccellente al centro di controllo sul territorio israeliano.

Come avevamo scritto in precedenza, gli ingegneri israeliani si sono presi una settimana per effettuare i principali test sull’apparecchiatura messa in orbita per osservazioni e rilevazioni militari. Il lancio del satellite è infatti avvenuto lo scorso 6 luglio: un notevole risultato per il settore scientifico e militare d’Israele.

Nelle prossime settimane, le squadre di ingegneri del Ministero della Difesa israeliano e del IAI completeranno i test programmati. Dopodiché, il Ministero della Difesa assegnerà il controllo dello strumento all’Unità 9900 del Corpo dei servizi segreti dell’IDF, decretando così la completa funzionalità del satellite militare.

Come riporta il sito d’informazione Formiche, l’azienda Elbit System, società israeliana di elettronica specializzata in difesa internazionale e operante in tutto il mondo, ha fatto installare su Ofek-16 la telecamera Jupiter Space con un’altissima risoluzione spettrale: l’obiettivo può catturare immagini in movimento, effettuando ingrandimenti che arrivano fino a 50 centimetri dal suolo da un’altezza di 600 chilometri. La fotocamera del satellite israeliano invece può fotografare 15 chilometri quadrati in un solo scatto.

Oltre a Ofek-16, Israele controlla già 10 satelliti Ofek. Lo Stato ebraico è infatti uno dei 13 paesi al mondo in grado di lanciare queste particolari tecnologie nello spazio. Il primo satellite israeliano è entrato in funzione il 19 settembre del 1988.

Menu