Il ritorno a Milano degli argenti rubati, val bene una festa!

Ogni ritorno a casa, ogni oggetto ritrovato, specie dopo che si pensava perso per sempre, merita una festa, anzi una vera e propria cerimonia

E il ritorno a Milano degli argenti rubati al Tempio di via Guastalla solo qualche settimana fa, è un evento talmente importante che non si può non celebrare.

Così domenica 6 marzo alle ore 18.30 tutta la Comunità di Milano è invitata a partecipare alla cerimonia per festeggiare il ritorno al Tempio degli Argenti. Sarà anche l’occasione per ringraziare pubblicamente le Forze dell’ordine che insieme alle autorità della Comunità e insieme alla polizia israeliana, hanno contribuito al ritrovamento e al recupero dei preziosi argenti.

Alla cerimonia sono invitate le massime autorità cittadine ed i vertici delle forze dell’ordine. Sarà un’occasione per dimostrare la compattezza della Comunità – nel momento della gioia oltre che in quello della tragedia – e per festeggiare insieme la felice conclusione di una vicenda che ha toccato nel profondo tutti gli ebrei milanesi.

Come ricorderete, esattamente un mese fa, il 4 febbraio, gli argenti della Sinagoga di via Guastalla a Milano – quattro coppie di rimmonim, due corone e la chiave d’oro dell’Aron haKodesh – erano stati rubati da alcuni trafficanti israeliani di oggetti antichi. Ladri e refurtiva furono trovati due giorni dopo grazie al lavoro sinergico della Comunità di Milano con i Carabineri, l’Interpol e la Polizia israeliana.

Il ritrovamento e il ritorno al Tempio di Milano di questo preziosissimo patrimonio è stato una gioia, come documentano anche queste immagini.
Tutto è bene quel che finisce bene, si usa dire. Dunque, festeggiamo!

Cerimonia per festeggiare il ritorno al Tempio degli Argenti e di ringraziamento alle Forze dell’ordine
Domenica 6 Marzo 2011
Ore 18.30 – 20.00
Sinagoga Centrale  Heichal David uMordechai
Via Guastalla 19
Milano


Menu