Agricoltura e tecnologia: quale futuro?

“Innovation in agricoltural technologies”, le innovazioni nel campo delle tecnologie agricole, è il tema della conferenza bilaterale Italia-Israele in programma per mercoledì 16 maggio all’ Israel Trade Fairs and Convention Center di Tel Aviv.

In seno alle iniziative della Fiera Internazionale “Agritech”, la conferenza, organizzata dall’Ambasciata italiana a Tel Aviv e dalla Camera di Commercio e Industria Italia-Israele, si propone di affrontare il tema delle opportunità e delle prospettive di collaborazione fra i ministeri dell’agricoltura di Italia e Israele, la preparazione della partecipazione di Israele all’Expo 2015, ma soprattutto, le possibilità offerte dall’ innovazione tecnologica nel campo dell’agricoltura.

Alla conferenza saranno presenti il Sottosegretario alle Politiche Agricole Franco Braga e il Ministro Israeliano dell’Agricoltura, Orit Noked, nonchè l’Ambasciatore d’Italia in Israele Luigi Mattiolo. Ospiti della giornata anche i rappresentanti di Confagricoltura, INEA e di numerose aziende del settore, sia italiane che israeliane.

L’ultima parte della giornata sarà dedicata al tema Ricerca e  Sviluppo  e laboratori di innovazione in Italia e Israele, e vedrà la partecipazione di rappresentanti dell’Università di Tel Aviv (Daniel Zamir), dell’Università di Bologna (Cesare Galli) e del presidente dell’Istituto S. Michele All’Adige, Francesco Salamini.
Per informazioni, www.itembassy.com

Menu