Il cartpone 'La stella di Andra e Tati'

Giorno della memoria 2021: i programmi tv e radio

Spettacolo

Pubblichiamo un elenco, continuamente aggiornato, dei principali programmi che andranno in onda per il Giorno della Memoria 2021.
(Per la programmazione completa dei canali Rai clicca qui)

TV

 

************************************************************

MARTEDI’ 26 GENNAIO

Ore: 13:15 – 13:59. Rai Tre
Passato e Presente – Edith Stein e la religione nazista
Programma di approfondimento storico di Rai Cultura. Ogni giorno un tema, un personaggio, un avvenimento. Un accademico di fama e tre giovani studenti che aspirano ad essere gli storici del futuro ne discutono con Paolo Mieli. La narrazione avverrà attraverso il confronto tra i loro diversi punti di vista. Il rigore della ricerca e la suggestione delle immagini per un grande racconto tra passato e presente. Conduce Paolo Mieli Un programma di Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Paolo Mieli Con la consulenza di Cristoforo Gorno Produttore esecutivo Valentina Tassini Regia di Agostino Pozzi

**************************************************
Ore 15. Rai Storia
Il coraggio e la pietà. Gli ebrei in Italia durante la guerra (documentario)
Le leggi razziali e lo sforzo eroico degli italiani che si prodigarono durante la Seconda Guerra Mondiale per mettere in salvo gli ebrei dai campi di concentramento.
****************************************************

Ore: 21:10 – 22:59. Rai Movie (canale 24)
Corri ragazzo corri
Sfuggito al rastrellamento di Varsavia nel 1942, Srulik, un bambino ebreo di otto anni, si finge un orfano polacco per scampare alle truppe naziste. Con il nome fittizio di Jurek, tenterà in ogni modo di sopravvivere attraverso i boschi e le campagne, in cerca di una casa o di una fattoria dove avere cibo in cambio del proprio lavoro.

****************************************************************

Ore 21.10. Tv2000
La storia di Anne Frank – 1a parte (2001)
Regia: Robert Dornhelm

Con: Ben Kingsley , Lili Taylor , Brenda Blethyn , Dominique Horwitz , Karel Dobrý , Holger Daemgen , Hannah Taylor-Gordon , Tatjana Blacher , Joachim Król. «continua Jessica Manley , Nick Audsley , Jan Niklas , Peter Bolhuis , Victoria Anne Brown , Jeff Caster , Rob Das , Cees Geel , Michaela Horáková , Johannes Silberschneider , Jade Williams , Nancy Bishop , Suzanne Friedline , Lisa-Marie Gravell

*****************************************************

Ore 21.10- 22:09. Rai Storia (canale 54)

Fossoli: anticamera per l’Inferno
Di Massimo Vincenzi, vedi.pag.526 TLV – La storia del Campo di Fossoli nei suoi 28 anni di attività (dal 1942 al 1970).

**********************************************************

Ore: 21:15 – 22:57. Rai 5 (canale 23)
Lo Stato contro Fritz Bauer

Germania, 1957. Il procuratore generale Fritz Bauer organizza una missione, con l’aiuto del Mossad, per catturare l’ex tenente delle SS Adolf Eichmann nascosto a Buenos Aires. Da una storia vera. – di Lars Kraume con Burghart Klaußner, Ronald Zehrfeld, Sebastian Blomberg 2015 GER

***************************************************

Ore 23- 00:49. Rai Movie (canale 24)
Lettere da Berlino

Berlino, 1940. Quando apprendono che il loro figlio è morto in guerra, due coniugi si risvegliano dall’infatuazione per il nazismo e iniziano a spedire ai loro concittadini cartoline postali con appelli alla ribellione. Dal romanzo di Hans Fallada “Ognuno muore solo” ispirato alla vera storia di Otto ed Elise Hampel.

****************************************************

MERCOLEDI’ 27 GENNAIO 2021

Ore 10.55 – 12:14. Rai 1
Quirinale: celebrazione della Giornata della Memoria alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
– A cura del TG1 e Rai Quirinale Telecronaca di Nadia ZIcoschi Regia di Elisabetta Rossi

*****************************************************

Dalle 11.30. Rai Scuola (canale 146)
Speciale I suoni della memoria
Racconta alcuni progetti realizzati in alcune scuole superiori che hanno partecipato al Concorso per l’anno
2021, indetto dal Ministero dell’Istruzione, dal titolo “Scuola e memoria. I giovani ricordano la Shoah”. Particolare attenzione, inoltre, verrà data al progetto del compositore Francesco Lotoro, del Conservatorio di Bari, che dal 1989 raccoglie e seleziona musiche e spartiti composte e scritti dai deportati e dai prigionieri politici e militari di tutto il mondo dal 1933 al 1953.

**********************************************************************

Ore 12.30. Rai Storia (canale 54) 
“I bambini di Bullenhuser Damm” (documentario)
sui 20 bambini ebrei provenienti da tutta Europa uccisi nel 1945 in una scuola amburghese

**************************************************

Ore 13.15: RAI Tre
Shoah: deportati, salvati e resistenti
In occasione del Giorno della Memoria, la puntata del 27 gennaio 2021 del programma di Rai Storia “Passato e Presente” sarà interamente dedicata alla Fondazione CDEC.
La puntata, intitolata “Shoah: deportati, salvati e resistenti” sarà incentrata sulle ricerche storiche della nostra Fondazione e il suo ruolo nella storiografia della Shoah e presenterà al pubblico diversi materiali dell’archivio del CDEC. 
L’attenzione rivolta alla storia della Shoah e alle politiche antisemite del fascismo appare oggi come un elemento indiscusso, radicato nella comunità scientifica e nella società. Ma non è sempre stato così: a partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, il percorso che ha portato a un grado di conoscenza approfondito sugli avvenimenti del 1938-45 è stato segnato da lunghi silenzi e da enormi sforzi compiuti per illuminare gli angoli più bui della nostra storia. Un percorso ricostruito dalla professoressa Liliana Picciotto – Storica della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano – e da Paolo Mieli a “Passato e Presente” in onda mercoledì 27 gennaio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Le leggi razziali, il ruolo dei fascisti nella deportazione e morte degli ebrei italiani, le iniziative per il salvataggio degli ebrei, il ruolo degli ebrei nella resistenza sono alcuni dei “capitoli” della storia che gli studiosi hanno contribuito a ricostruire a partire dagli anni Sessanta del Novecento. E un ruolo determinante in questa impresa di ricostruzione storica è stato svolto dal Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano.

Replica su Rai Storia (canale 54) h 20,30

*************************************

Ore 14 – 17:09. Rai Movie (canale 24)
Il diario di Anna Frank

FILM DRAMMATICO – Olanda, Seconda guerra mondiale. La giovane Anna, con la famiglia, si nasconde dalla persecuzione nazista. Tre Oscar 1960. Dalla riduzione teatrale del diario di Frances Goodrich e Albert Hackett. – di George Stevens con Millie Perkins, Shelley Winters, Diane Baker 1959 USA

*************************************

Ore 17.15 e Ore 20.10 Rai Gulp (canale 42)
La stella di Andra e Tati
Film di animazione sulla storia vera di due bambine italiane, Alessandra e Tatiana Bucci, ebree italiane di Fiume,
che avevano 6 e 4 anni quando il 29 marzo 1944 vennero deportate ad Auschwitz. Il film, proiettato in molte scuole, è diretto da Rosalba Vitellaro e Alessandro Belli, con i disegni di Annalisa Corsi, realizzato nel 2018 da Rai Ragazzi e Larcadarte di Palermo, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

***********************************************

27 gennaio 2021 ore 20.35. Rai 5 (canale 23) nel programma ‘Visioni’
LA MEMORIA IN MUSICA – Morricone e la Shoah

in collaborazione con tutti gli enti ebraici e l’Ucei
un evento-concerto per commemorare la Shoah che verrà trasmesso in diretta da Rai5 Cultura sul canale digitale 23 –

Ore 21.30: Concerto del conservatorio di Milano in diretta streaming (Sulla pagina Facebook del Conservatorio

Interventi di

Raffaello Vignali Presidente del Conservatorio di Milano

Cristina Frosini Direttore del Conservatorio di Milano
Rappresentanze di Regione Lombardia e Comune di Milano
Rav Alfonso Arbib Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Milano
Ennio Morricone (1928-2020)
Gli occhiali d’oro (1987)
Gam Gam da Jona che visse nella Balena (1993)
Perlasca, un eroe italiano (2002)
Senza destino (2005)
 
Verdi Jazz Orchestra
Pino Jodice direzione, trascrizioni e arrangiamenti
Organizzazione del Giorno della Memoria per il Conservatorio di Milano: a cura di Lydia Cevidalli e Nicoletta Mainardi

********************

Ore 21.10 Rai Storia (canale 54)
Testimoni di Auschwitz, un documentario realizzato nel 2020 per il 75° Anniversario della Liberazione di Auschwitz con l’introduzione e l’analisi storiografica del professor David Bidussa. Il documentario, in prima tv, dà voce a quindici sopravvissuti che rievocano la propria prigionia, alcuni dei quali intervistati per la prima volta. Tra di loro anche una donna, nata nel campo di concentramento il giorno prima che venisse liberato dall’esercito russo.

Ore 21.12- 22:11. Focus (canale 35)
Memories of a nazi camp – PrimaTv

Facciamo luce sul campo di Natzweiler-Struthof , cancellato dalla memoria storica e conosciuto come il laboratorio di medici nazisti.

FRA 2018

**************************

Ore 22.12- 23:11. Focus (canale 35)
Women of ravensbruck – PrimaTv

18 maggio 1939: il regime nazista istituisce il piu’ grande campo di concentramento femminile, Ravensbrück. 130.000 donne e bambini furono deportati.

Regia di A. Chaigneau; FRA 2020

***************************************

Ore: 23:42 – 02:19. Canale 5 

Il pianista
[Biografico] – Il secondo conflitto mondiale attraverso lo sguardo di un pianista ebreo sopravvissuto all’occupazione della Polonia. Con A. Brody. Regia di R. Polanski; FRA 2002
VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO.

 

RADIO

Radio 3
Da lunedì 18 gennaio  in apertura di programma, Radio3 Suite, in onda alle 20.05 dal lunedì al venerdì,  si avvicinerà  alla Giornata della Memoria, utilizzando materiale d’archivio e con il racconto quotidiano delle varie iniziative previste per la Giornata.

Lunedì 25 gennaio, inizierà anche un nuovo ciclo di “Ad alta voce” in onda dalle 17.00. Per l’occasione, il drammaturgo e attore Fausto Paradivino leggerà  La vita davanti a sé, romanzo di formazione di Roman Gary, storia di Momo ragazzo arabo cresciuto da una prostituta reduce da Auschwitz.

Sabato 23 gennaio, nel suo spazio alle 15.00, “Piazza Verdi” lancerà in anteprima, il programma del Conservatorio di Milano per la Giornata della Memoria del prossimo 27 gennaio: un concerto con tutte le musiche che Ennio Morricone compose per film che hanno affrontato in vario modo, il tema della Shoah.

Tra il 25 e il 27 gennaio, Fahrenheit, in onda tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.00, dedicherà ampi spazi alla ricorrenza, attraverso interviste e dibatti con gli autori di alcuni libri: Il cielo sereno e l’ombra della Shoah. Otto stereotipi sulla persecuzione antiebraica nell’Italia fascista di Michele Sarfatti, Viella; L’ebreo inventato. Luoghi comuni, pregiudizi, stereotipi, a  cura di Raffaella Di Castro e Saul Meghnagi,; Gli specialisti dell’odio. Delazioni, arresti, deportazioni di ebrei italiani di Amedeo Osti Guerrazzi; Pensate sempre che siete uomini. Una testimonianza della Shoah di Piero Terracina, con una postfazione di Lisa Ginzburg, sono alcuni dei titoli proposti per non dimenticare.

Inoltre, Radio3 seguirà tutte le iniziative del Centro internazionale di studi Primo Levi con il progetto “Io so cosa vuol dire non tornare” e mercoledì 27 gennaio, nella Giornata che commemora le vittime  della Shoah,  metterà in palinsesto  due iniziative: “Un giorno nella storia” con Umberto Gentiloni e una serata in diretta dal Teatro Argentina con uno spettacolo con la regia di Arturo Cirillo.

Il Concerto del Quirinale di domenica 31 gennaio, sarà dedicato al giorno della Memoria con l’Ensemble Alraune, in collaborazione con l’Orchestra della Toscana e con: Federica Carnevale, mezzosoprano; Clara Franziska Schötensack e Marna Fumarola, violini; Stefano Zanobini e Hildegard Kuen, viole; Augusto Gasbarri e Andrea Landi, violoncello.

RADIO 24
Su Radio 24 il giorno 27 gennaio interviste, servizi e approfondimenti nei Gr e nei programmi, per riascoltare le voci dei sopravvissuti e riflettere sul valore della memoria: a 24 Mattino, condotto da Simone Spetia con Paolo Mieli, negli appuntamenti di Effetto Giorno ed Effetto Notte, con le storie di Linee d’Ombra, e con il punto di vista degli ascoltatori a Melog.

Menu