La storia dell’amore

Libri

Leo Gursky fa del suo meglio per sopravvivere; vive alla giornata, emarginato in una città enorme come New York, legge i libri del figlio, che è un famoso scrittore (ma che non sa della sua esistenza), e ogni sera batte alcuni colpi sui tubi della caldaia di casa, per fare sapere al suo vicino che è ancora vivo.
Ma la sua vita non è sempre stata così. Quando era giovane, ebreo nella Polonia degli anni Trenta in cui era nato, Leo Gursky si era follemente innamorato di Alma e aveva scritto un libro in yiddish, La storia dell’amore, racconto di quel suo impossibile sentimento. Poi la tragedia del nazismo e della Shoah aveva cancellato i suoi sogni e quelli di altri milioni di ebrei.
Dopo lo sterminio della sua famiglia, Leopoldo era riuscito a sopravvivere, diventando però invisibile, e adesso, molto anziano, era spaventato di morire senza che nessuno si potesse ricordare più di lui. Ma Leo non sapeva che, nonostante le fughe e le persecuzioni subite dai suoi protagonisti, quelle pagine scritte cinquant’anni prima esistevano ancora. Il manoscritto aveva infatti seguito il destino dell’amico di un tempo, Zvi Litvinoff, riparato in Cile.
Qui il suo amico lo aveva dato alle stampe, traducendolo dall’originale yiddish in spagnolo. E il volume non era stato un libro qualunque, perché aveva cambiato il corso di molte vite, come quella di un’altra Alma, adolescente newyorkese, che doveva il suo nome proprio al romanzo e che si era messa alla ricerca della donna da cui veniva il suo nome.
Intorno a questo nome si intreccia la trama del romanzo, una vera ricerca intimistica del passato, come ci avverte la bella dedica che apre il volume. «Per i miei nonni, che mi hanno insegnato il contrario di scomparire…»

L’autrice, Nicole Krauss, è nata nel 1974 a New York, dove lavora e vive con il marito, lo scrittore Jonathan Safran Foer, autore dell’altrettanto felice romanzo Ogni cosa è illuminata. Nicole Krauss è al suo secondo romanzo (quello d’esordio è stato Man Walks into a Room), collabora con racconti su The New Yorker e sull’Esquire. La critica letteraria, americana e non, la giudica una delle più interessanti promesse nell’attuale panorama di giovani romanzieri.

Nicole Krauss, La Storia dell’amore, Guanda, pp. 302 , euro 15,00

Menu