Abecedario dell’antisemitismo di oggi e sempre

Libri

di Michael Soncin

Un’analisi esaustiva di un fenomeno che col passare del tempo muta, diversificandosi a sua volta nei vari contesti e situazioni sociali.
Si comporta come una metastasi. L’antisemitismo è oggi nuovamente riapparso – e forse non se n’è mai andato – facendosi sentire con ferocia e prepotenza in tutto il mondo. Non si tratta perciò di un’ultima eco dei tempi passati, appartiene al presente, sta accadendo oggi, e i fatti lo dimostrano. Questo è uno dei concetti che l’autrice mette a fuoco nel libro, e sui quali si deve riflettere, poiché per sconfiggerlo bisogna conoscerlo.
Si comprende come lei stessa afferma: “Nessuna società sana ospita un antisemitismo diffuso, o qualsiasi altra forma di odio”; quindi a pagarne le conseguenze è l’intera società. L’antisemita sul web, l’antisemita inconsapevole, quello da party, sono solo alcune delle figure analizzate. Dalle tragedie parigine alla degiudeizzazione della Shoah, fino alla demonizzazione di Israele, senza dimenticare la perversa inversione tra vittime e carnefici, di quelli che paragonano gli israeliani ai nazisti. Una follia.
Un testo indispensabile per capire l’antisemitismo odierno.

Deborah E. Lipstadt, Antisemitismo. Una storia di oggi e di domani, Luiss University Press, trad. Chiara Veltri, pp. 257, euro 20,00, ebook 9,99.

 

grazie per la foto di apertura a Bill McChesney

Menu