Ripartono le lezioni di storia e cultura ebraica online di Nodedim

Eventi

di Michael Soncin
L’Associazione Nodedim per l’anno 2020/2021 propone una ricca offerta di corsi, che toccano le diverse sfaccettature dell’universo ebraico.

È possibile seguire le lezioni sia in diretta, sia in modalità asincrona, potendole quindi  ascoltare quando meglio preferite. Inoltre grazie a questo tipo di fruizione ci si può iscrivere anche quando il corso è iniziato, senza perder nulla di quanto fatto.

Per il resto è richiesta solamente tanta curiosità. Sapere Aude!

Primo Levi. In partenza a Gennaio 2021 e costituito da 6 appuntamenti. Anna Basevi vi porterà alla scoperta di questo grande scrittore che ha fatto la storia della letteratura italiana del 900 e ha saputo raccontare come pochi, le terribili nefandezze della Shoah, da lui stesso subite. La professoressa Anna Basevi ha conseguito un dottorato in letteratura italiana con una tesi su Primo Levi, proseguendo la ricerca con un post-dottorato di tre anni, recentemente ha pubblicato la voce “straniero” nella rivista Doppiozero, diretta da Marco Belpoliti.

Storia del Sionismo. Da Herzl a Ben Gurion – Una storia del sionismo e di Israele è il titolo ciclo d’interventi in programma con date da definire diretto dal professor Samuele Rocca. “Questo corso ci porterà a scoprire le radici di Israele”. Samuele Rocca ha conseguito il dottorato alla Bar Ilan University in storia del popolo ebraico nell’antichità classica, sotto la guida del Professore Emeritus Albert Baumgarten. “Il primo incontro “Una Terra senza popolo per un popolo senza terra”, sarà dedicato agli albori del movimento sionista”.

Storia della Musica ebraica. Il corso è tenuto da Enrico Fink, presidente della Comunità Ebraica di Firenze, musicista e ricercatore, da sempre dedito alla musica ebraica e particolarmente a quella di tradizione italiana. Iniziato da poco si divide in due sezioni, composte entrambe da 10 appuntamenti, la prima termina il 4 gennaio 2021, la seconda inizia il 18 gennaio 2021. Un viaggio alla scoperta dell’evoluzione della musica sinagogale nelle varie ere storiche, allo yiddish cabaret, fino alla musica ebraica dei nostri giorni.

Storia del Teatro Israeliano. Tenuto da Laura Forti autrice teatrale, scrittrice e drammaturga, svolge un’intensa attività di formazione in scuole di teatro e università, a livello nazionale e internazionale.

Conversazione in ebraico. Conversazione in lingua ebraica con il professore Fabio Redak. “Premiato varie volte come docente di eccellenza di ebraico come seconda lingua presso la Hebrew University (Rothberg International School) e direttore accademico del programma Mechina della Hebrew University di Gerusalemme”, si legge dal sito dell’associazione.

Corso di traduzione di brani letterari. Ciclo di sei lezioni tenuto da Luisa Basevi, presidente e ideatrice dell’associazione. È insegnante di lingua ebraica al liceo ebraico di Roma Renzo Levi e al Collegio Rabbinico. Docente dei corsi online di ebraico moderno organizzati dall’Ucei e referente della certificazione di lingua – progetto organizzato con la Rothberg International School – Hebrew University.

Il 21 novembre ci sarà una lezione sul Kibbutz tenuta – in un ebraico elementare – da Rina Lund fondatrice di un Kibbutz in Israele.

Di mese in mese ci saranno sempre nuovi corsi ai quali potersi iscrivere oltre a diversi incontri monotematici.

Per conoscere maggiormente quali corsi sopramenzionati sono appena iniziati (per seguire le precedenti lezioni in differita) quali già attivati e quali in corso di programmazione si prega di consultare il sito dell’associazione.

Info, date e prezzi:  

Sito: http://www.nodedim.com/

Facebook: Nodedim.Italia

Contatti: nodedim.italia@gmail.com

(Foto: Il mahzor tripartito con la rilevazione sul Sinai, The British Library)

Menu