Gad Lerner a Pontida insultato dai sostenitori della Lega

La CEM: «L’attacco a Gad Lerner a Pontida ci lascia senza parole. Ci aspettavamo scuse ufficiali»

News

di Redazione
«Come Comunità Ebraica abbiamo appreso, con sgomento e preoccupazione, il vergognoso attacco a Gad Lerner domenica a Pontida al comizio della Lega. Sentire attaccare qualcuno in modo volgare e offensivo, in quanto ebreo, ci lascia senza parole». È quanto dichiara in una nota ufficiale Milo Hasbani, Presidente della Comunità Ebraica di Milano.

«Abbiamo aspettato a reagire in attesa di un comunicato ufficiale di scuse, da parte degli organizzatori, non pervenuto. Anzi, nella giornata di ieri abbiamo ascoltato tutt’altro – continua la nota -. Come Comunità Ebraica non accetteremo, né ora né mai, episodi di questa natura, da parte di chiunque, e porteremo la nostra protesta in ogni luogo e in ogni forma possibile».

(Video tratto dal canale YouTube di Repubblica).
Menu