Il social network Gab contiene molti post antisemiti

Svezia: su oltre 2 milioni di post su quattro social media il 30% è antisemita

Mondo

di Redazione
Alcuni ricercatori in Svezia hanno analizzato oltre 2 milioni di post sugli ebrei su quattro diversi canali di social media e hanno scoperto che oltre il 30% dei messaggi è antisemita.

Il rapporto – compilato dalla Swedish Defense Research Agency (FOI) – ha esaminato circa 2,5 milioni di post su ebrei o ebraismo sulle piattaforme digitali 4chan / pol, Gab, Reddit e Twitter per un periodo di sei mesi nel 2019.

Come riporta Algemeiner, l’analisi dei ricercatori ha mostrato che quasi il 25% dei post contiene stereotipi antisemiti, mentre un altro 9% non ne contiene, ma esprime comunque ostilità nei confronti degli ebrei.

“Gli stereotipi sul potere e la disonestà degli ebrei sono i più diffusi. Questi stereotipi possono essere visti in molte delle teorie del complotto che circolano su Internet e sui social media “, ha affermato Katie Cohen, ricercatrice presso FOI, in una dichiarazione che accompagna la pubblicazione del rapporto.

Il rapporto osserva che “la stragrande maggioranza dei post stereotipati e ostili sugli ebrei” appare su Gab e 4chan / pol.

“Sia 4chan che Gab hanno una moderazione molto limitata e regole per gli utenti che consentono la maggior parte delle cose (nel quadro della legge statunitense)”, afferma il rapporto. “Su 4chan si può restare anche completamente anonimi, il che significa che nessuno può essere ritenuto responsabile per i commenti e le immagini che vengono pubblicate.”

Secondo il rapporto, “Gab  è la piattaforma di social media in cui confluiscono molti utenti sospesi da Twitter”.

Menu