Pietre di inciampo

A Milano verranno posate 30 nuove pietre d’inciampo

Italia

di Redazione
Fra il 24 e il 31 gennaio verranno posate 30 nuove pietre d’inciampo a Milano dall’artista tedesco Gunter Demnig dedicate ad altrettanti cittadini milanesi. (Qui la cartella stampa completa con nomi e biografie).

Il 24 gennaio al mattino verranno poste quelle dedicate a:

  • Ore 9 (via Catullo 10): Codé Ferruccio, nato a Reggio Emilia il 19/5/1910 – arrestato a febbraio 1944 –
    assassinato a Mauthausen il 12/4/1945
  • Ore 9.31 (via Albertinelli 5): Luinetti Luigi :  nato a S. Giuliano Milanese (MI) il 19/8/1904 – arrestato il 27/11/1943, assassinato a Gusen il 4/2/1945
  • Ore 10.02 (via Foppa 11): Levi Giuseppe, nato a Milano il 10/9/1904 – arrestato a Milano il 14/1/1944 –
    assassinato a Mauthausen il 28/2/1945. Con il convoglio dal binario 21 del 30 gennaio 1944 è deportato ad Auschwitz: supera la selezione iniziale e sopravvive sino all’evacuazione del campo. Costretto alla “marcia della morte” con destinazione Mauthausen, muore il 28 febbraio 1945 nel “Sanitätlager” dove era stato ricoverato.
  • Ore 10.47 (via N. Battaglia 41) Milla Ugo, nato a Vignola (MO) il 4/11/1894 – arrestato a Verderio Superiore (LC) il 13/10/1943 – assassinato ad Auschwitz il 11/12/1943.
  • Ore 11.15. Finzi Edgardo (via F. Lippi 33): nato a Milano il 22/6/1897 – arrestato a Milano il 26/8/1944 – mortoad Auschwitz il 23/5/1945
  • Ore 11.47 Neppi Gino (via Boscovich 30):  nato a Ferrara il 17/7/1890 – arrestato a Milano il 6/11/1943
    – assassinato ad Auschwitz in data ignota.
  • Ore 12.15. Russo Jenide (via Paisiello 7):  nata a Milano il 23/6/1917 – arrestata il 18/2/1944 – morta a Bergen Belsen il 26/4/1945

Nel pomeriggio saranno posate le pietre per:

  • Ore 14.30 (via Cesare Correnti 12): Zamatto Guido (nato a Verona il 27/3/1916 – arrestato a Milano il 10/5/1944 – assassinato ad Auschwitz il 30/11/1944) e Bianchini Zamatto Livia (nata a Ferrara il 9/11/1865 – arrestata a Milano il 13/12/1944 – assassinata a S. Vittore il 1/1/1945).
  • Ore 14.58 (via Necchi 14): Norsa Giorgio, nato a Milano il 11/11/1881 – arrestato a Bormio il 3/12/1943 –
    assassinato ad Auschwitz il 6/8/1944.
  • Ore 15.33 (via S. Andrea 14): Levi Fausto, nato a Venezia il 5/6/1892 – arrestato a Milano il 30/10/1943 – assassinato ad Auschwitz in data ignota.
  • Ore 16.08 (via Visconti di Modrone 20): Barbò Guglielmo, nato a Milano il 11/8/1888 – arrestato il 31/7/1944 – assassinato a Flossenbürg il 14/12/1944
  • Ore 16.33 (viale Bianca Maria 7): Steiner Mino, nato a Milano il 10/5/1909 – arrestato a Milano il 16/3/1944 – assassinato ad Ebensee il 28/2/1945
  • Ore 16.59: Forti Basevi Giulia (via Bronzetti 33):  nata a Verona il 10/11/1884 – arrestata a Pino (VA) il 5/12/1943 – assassinata ad Auschwitz in data ignota.

Venerdì 25 gennaio verranno onorati:

  • Ore 9 (Viale Monte Rosa, 18): Silvera Lelio, nato ad Aleppo (Siria) il 1/1/1875 – arrestato a Porto Ceresio (VA) il 2/12/1943 – assassinato ad Auschwitz il 6/2/1944, Laniado Silvera Bahia, nata ad Aleppo (Siria) il 10/1/1891 – arrestata a Porto Ceresio (VA) il 2/12/1943 – assassinata ad Auschwitz il 6/2/1944, e Silvera Violetta, nata a Milano il 7/1/1924 – arrestata a Porto Ceresio (VA) il 2/12/1943 – assassinata ad Auschwitz il 6/2/1944.
  • Ore 9.50 (via Farini 35): Chionna Umberto, nato a Brindisi il 28/1/1911 – arrestato il 17/3/1944 – assassinato
    a Mauthausen il 23/4/1945
  • Ore 10.17 (via Farini 5): Colombo Ambrogio, nato a Milano il 29/10/1911 – arrestato a Milano il 28/8/1944, assassinato a Buchenwald il 3/2/1945, e Pozzoli Enrico, nato a Niguarda (MI) il 19/2/1895 – arrestato a Milano il 28/8/1944, assassinato a Mauthausen il 16/1/1945
  • Ore 10.41 (via Della Pergola 1) Rioli Virginio, nato a Milano il 23/12/1917 – internato nel settembre 1943 – assassinato a Mainz-Kostheim il 14/2/1945
  • Ore 11.26 (piazza Beccaria 19) Vacchini Luigi . (Alla presenza della Sen. Liliana Segre)
    nato a Lodivecchio (LO) il 19/6/1883 – arrestato il 1/3/1944 – assassinato ad Ebensee il 1/4/1944

Mercoledì 30 gennaio
Ore 15.30, il Municipio 1 organizza, nella Sala del Consiglio (Via Marconi 2) in occasione della posa di 9 Pietre d’Inciampo a ricordo di altrettanti concittadini residenti nel Municipio 1 e scomparsi nei lager nazi-fascisti, nel quadro delle manifestazioni per il “Giorno della Memoria” 2019, si terrà una cerimonia commemorativa.

Giovedì 31 gennaio: 

Posa delle pietre di inciampo dedicate a:

  • Ore 9 (via Mompiani 10): Bertazzoni Egidio. Nato a Milano il 3/9/1894 – arrestato il 1/3/1944 – assassinato al Castello di Hartheim il 24/8/1944.
  • Ore 9.28 (Piazzale Cuoco 7): Rovida Franco  Nato a Milano il 22/9/1903 – arrestato il 9/5/1944 – assassinato a Melk il 21/2/1945.
  • Ore 9.57 (viale Corsica 43): Setti Ezio, nato a Marco (TN) il 18/10/1897 – arrestato il 11/3/1944 – assassinato a Mauthausen il 11/9/1944.
  • Ore 10.21(via Giuriati 16): Giolli Raffaello Nato ad Alessandria il 4/4/1889 – arrestato a Milano il 14/9/1944 – assassinato a Gusen il 5/1/1945.
  • Ore 10.42 (via Giuriati 17): Moschettini Francesco . Nato a Ginosa (TA) il 21/11/1914 – arrestato il 21/9/1944 – assassinato a Gusen il 24/1/1945.
  • Ore 11.10 (viale Cirene 5): Sonnino Piero  Nato ad Ancona il 12/10/1900 – arrestato a Pino Lago Maggiore (VA) il 25/12/1943 – assassinato a Buchenwald il 20/1/1945.
  • Ore 11.48 (corso Magenta, 55). Segre Giuseppe, nato a Milano il 30/3/1873 arrestato ad Inverigo il 18/5/1944 – assassinato ad Auschwitz il 30/6/1944, e Lövvy Segre Olga,nata a Torino il 11/11/1878 – arrestata ad Inverigo il 18/5/1944 – assassinata ad Auschwitz il 30/6/1944. Si tratta dei nonni della senatrice Liliana Segre.

Ore 16: cerimonia commemorativa del Municipio 4 nella Sala del Consiglio (Via Oglio 18).

Menu