Sylva Sabbadini è mancata a Milano. Subì le torture di Mengele

di Redazione
Sylva Sabbadini, una delle ultime superstiti di Auschwitz è scomparsa. Sia la sua memoria benedetta. Il funerale sarà oggi giovedi 27 giugno al cimitero ebraico di Milano alle 11. Sylva non ha lasciato figli. Le torture di Mengele quando aveva 16 anni glielo impedirono. A Auschwitz fu assassinato Elio, il padre di Sylva. Tutta la comunità è invitata a partecipare per renderle omaggio.

Menu