La sinagoga di Poway, teatro di un attentato nell'aprile 2019

Gli USA non daranno la pena di morte all’attentatore della sinagoga di Poway

Mondo

di David Fiorentini
I procuratori federali californiani hanno dichiarato che l’accusa non richiederà la pena di morte per l’attentatore della sinagoga Chabad di Poway, California, che nell’Aprile 2019 entrò nei locali della comunità ebraica e aprì il fuoco con un fucile semiautomatico, uccidendo una persona e ferendone tre.

Menu