gilets jaunes

Il filosofo ebreo francese Alain Finkielkraut assalito dai gilet gialli a Parigi

Macron sugli insulti antisemiti dei gilet gialli a Alain Finkielkraut: «Sono la negazione della Francia»

Mondo

di Redazione
“Sporco ebreo”, “sporco sionista”, “la Francia è dei francesi”, “il popolo ti punirà”. Con queste parole cariche di odio e aggressività è stato aggredito sabato 16 febbraio il filosofo ebreo francese Alain Filkienkraut a Parigi da una folla di gilets jaunes.  «sporco sionista», «la Francia è dei francesi», «il popolo ti punirà».

Menu