Lettere a Dvora (salute e benessere) Il Golden lift

Salute

a cura della Dottoressa Dvora Ancona

Un aiuto per sentirsi in forma

Cara Dottoressa, sono Paola, da Milano, e ho 60 anni. Da dieci anni l’aspetto delle mie braccia non fa che peggiorare e continuo a limitarmi nell’utilizzo di abiti scollati, mi sento in imbarazzo nel mostrare la mia pelle cadente e raggrinzita. Esiste qualche rimedio non chirurgico? Grazie.

Cara Paola, non è mai troppo tardi per rimediare e fortunatamente in questo campo, la Medicina Estetica ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. Contro le braccia cadenti che presentano accumuli di grasso localizzato e necessitano di un vero e proprio rimodellamento, come nel suo caso, c’è il trattamento Golden Lift che tramite l’azione meccanica di micro-aghi d’oro, dà tono nei vari strati della pelle, determinando tensione e turgore delle braccia.

Questa radiofrequenza dà origine alla produzione di collagene, elastina e acido ialuronico naturale, con conseguente incremento della tensione e azione lifting della zona trattata, pertanto elimina la lassità cutanea e cancella le rughe superficiali (laddove presenti). Il numero di sedute varia da 3 a 4, a seconda del paziente, per una durata di circa 40 minuti e si ripetono a distanza di 3-4 settimane l’una dall’altra. Il mio consiglio è quello di effettuare 1 seduta di mantenimento una volta all’anno. Post trattamento la pelle presenta una nuova tensione, è levigata, non è più raggrinzita e finalmente, sono certa, non dovrà più limitarsi nell’utilizzo di abiti scollati.

Per sottoporre le vostre domande alla Dottoressa Dvora Ancona scrivere a info@dvora.it, 02 5469593.

[contenuto sponsorizzato]

Menu