Incontro sull'esclusione degli avvocati ebrei per le leggi razziali

L’11 giugno un incontro sull’esclusione degli avvocati ebrei a Milano per le leggi razziali

Eventi

di Redazione
L’Ordine degli Avvocati di Milano organizza martedì 11 giugno 2019, dalle ore 14.30 – 16.30, un incontro di riflessione e studio intitolato ‘Le leggi razziali e l’esclusione dalla professione legale degli avvocati ebrei a Milano’.

PROGRAMMA

Aula Magna del Palazzo di Giustizia

Incontro di riflessione e di studio – 1939-2009

A cura del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano

Le leggi razziali e l’esclusione dalla professione legale degli avvocati ebrei a Milano

Saluti della Presidente della Corte d’Appello dott.ssa Marina Tavassi e del Presidente del Tribunale dott. Roberto Bichi

Introduzione del Presidente dell’ordine degli Avvocati Avv. Vinicio Nardo

Relazione del dott. Giovanni Canzio, già Presidente della Corte d’Appello di Milano e della Corte di Cassazione

Le leggi antiebraiche e il ceto dei giuristi

Relazione dell’Avv. Remo Danovi, già Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano

Gli avvocati di fronte alle leggi razziali tra silenzio e complicità

Testimonianza di Liliana Segre, Senatrice a vita della Repubblica

Al termine dell’incontro, alle 16.30, nell’Atrio centrale del Palazzo di Giustizia, 1° piano, verrà scoperta la targa commemorativa

Allocuzione dell’Avv. Prof. Giorgio Sacerdoti, presidente dell’Associazione Italiana Avvocati e Giuristi Ebrei (AGE).

Menu