RotaryConnete ha donato un tablet alla RSA della CEM

Il progetto RotaryConnette dona sette tablet alla RSA della CEM

News

di Redazione
136 tablet donati a ospedali e case di riposo di Milano e provincia destinati a pazienti e ospiti isolati a causa del Covid-19.
Tra i primi beneficiari la nostra RSA in via Arzaga, con un iPad (dotato di linea autonoma) per ogni piano, così da permettere agli ospiti di rimanere in contatto con videochiamate con le proprie famiglie.
Questo il progetto RotaryConnette messo in atto dal Rotary Milano Europa assieme alla Fondazione Rotary Club Milano per Milano e iniziato il 15 marzo scorso con la prima donazione fatta all’ospedale San Carlo di Milano. Il progetto si sta ampliando: sulla pagina FB Rotary Connette  troverete aggiornamenti e video di natura musicale/culturale di artisti che hanno messo a disposizione di questa iniziativa il loro talento.

A oggi 36 tablet sono stati autofinanziati e 100 offerti da Vodafone nell’ambito di una più vasta iniziativa dell’operatore, che ha donato complessivamente oltre 1200 device e oltre 1000 sim a strutture ospedaliere, fondazioni e associazioni del terzo settore impegnate nella lotta al Covid-19.

Per info
Massimiliano Tedeschi
T. 348.7026650
Rotaryconnette@gmail.com

Le donazioni (fiscalmente deducibili/detraibili sulla base della vigente normativa) vengono raccolte dalla Fondazione Rotary Club Milano per Milano, attraverso il conto corrente codice IBAN IT60Q0306909606100000001771, specificando la causale “Progetto Rotary Connette” ed indicando i dati (nome/cognome o ragione sociale, codice fiscale e recapito e-mail)

 

(Nella foto: la Dott.ssa Francesca Cortellaro, Direttore UOC Pronto Soccorso e Degenza Breve Ospedale San Carlo Borromeo di Milano ASST Santi Paolo Carlo, ed ispiratrice del progetto #RotaryConnette, mentre riceve a inizio Marzo i primi tablet. Fonte: pagina Facebook RotaryConnette)

Menu