Nina Osimo

Addio a Nina Osimo, una donna forte e piena di risorse

Necrologi

di Redazione
Martedì 28 aprile 2020 è mancata all’affetto dei suoi cari Nina Messri Osimo, 80 anni compiuti lo scorso agosto, una donna curiosa e attiva, sempre coinvolta e presente agli eventi e alle attività della vita comunitaria. Aveva donato il Laboratorio linguistico multimediale alle superiori della Scuola della Comunità Ebraica ed era membro dell’Adei Wizo.

Nina Osimo è mancata per complicazioni legate a una malattia del fegato e a un precario stato di salute contro cui lottava da anni. Donna volitiva e piena di risorse, ha saputo resistere alle intemperie della vita con grande coraggio e forza, non cedendo mai ai malanni che le causavano tanta sofferenza.

Il pensiero va all’amatissimo marito Sergio mancato prematuramente 30 anni fa, al quale oggi Nina si ricongiunge.

 

Il rabbino Capo della Comunità milanese Rav Alfonso Arbib, il presidente Milo Hasbani, il vice presidente Raffaele Besso, il segretario generale Alfonso Sassun, tutto il Consiglio della CEM, si stringono con affetto alla famiglia, ai figli Guido e Alberto Osimo, alle mogli Marina e Tina, ai nipoti Sergio, Lisa, Sara e Davide.

Sia il suo ricordo di benedizione

Articolo precedente
Addio ad Albert Totah: umanità, ironia, sensibilità e gentilezza le sue doti
Articolo successivo
Addio a Rav Aron Tenenbaum, mancato all’età di 96 anni

5 Commenti.

  • Fiona Diwan
    30 Aprile 2020 13:36

    Cara Nina, te ne sei andata così, in un attimo, sottovoce, senza avere il tempo di salutare. Hai raggiunto finalmente il tuo amatissimo Sergio che per tanti anni ti è stato accanto nel pensiero e nel cuore. In questo momento difficile tutto il nostro affetto va ai cari Guido e Alberto che in modo repentino e inaspettato hanno perso la mamma, va ai nipoti Sergio, Lisa, Sara e Davide, alle nuore Marina e Tina, a tutti coloro che hanno saputo starle accanto con delicatezza e sollecitudine in questi anni difficili per la salute di Nina. Che i mondi superiori possano abbracciare la sua anima nella luce. Vi siamo vicini, tutti noi, con grande affetto,
    Baruch Dayan HaEmet
    Fiona e Shelly Diwan, Arianna e Alexandra Kraslavski, Cris Rummelsberger

  • Roberto Zadik
    1 Maggio 2020 12:41

    Condoglianze a tutta la famiglia. Baruch Dayan HaEmet

  • Guido Osimo
    1 Maggio 2020 18:24

    Grazie prima di tutto a Fiona per il suo grande affetto nei confronti di mia mamma Nina, grazie a tutti coloro che la vorranno salutare e ricordare. Guido Osimo

  • Ugo Emanuele Moscato
    2 Maggio 2020 16:22

    Nina se n’è andata, in silenzio, e con lei si conclude per la nostra generazione una fase , piena di affetti familiari, ricordi di momenti spensierati, di domeniche con Nina, Sergio, Olga ed Egisto. Ci mancano e ci mancheranno. David e Ugo Moscato.

  • Gloria (Missri) Sasson
    3 Maggio 2020 03:21

    Baruch Dayyan Haemet,
    I was so sad to hear of the passing of my first cousin – Nina. I remember fondly the time she and Sergio visited us in California. She truly was “una donna forte e piena di risorse”

Menu