Un impianto tecnologicamente avanzato per la sicurezza della Scuola e degli studenti

di Redazione

Ultimo regalo alla Comunità dalla storica Associazione Amici delle Scuole.

Il 12 dicembre 2018, alla presenza dei co-presidenti della Comunità, Raffaele Besso e Milo Hasbani, del responsabile della sicurezza Doron, del segretario generale Alfonso Sassun, del presidente della commissione sicurezza Simone Sinai, di Esterina Dana in rappresentanza della Scuola e delle consigliere degli Amici della Scuola, si è svolta la cerimonia di “inaugurazione” del nuovo impianto per la messa in sicurezza del perimetro che divide la Scuola dalla Residenza Anziani. Si tratta di un modernissimo impianto dotato di telecamere e allarmi tecnologicamente all’avanguardia, donato alla Comunità dall’Associazione Amici delle Scuole al momento dello scioglimento dell’Associazione stessa, con tutti i fondi disponibili.
I co-presidenti hanno sottolineato l’importanza della donazione senza la quale, vista la difficile situazione finanziaria della Comunità, non sarebbe stato possibile dotare la Scuola di impianti così sofisticati e così importanti per la sicurezza dei nostri ragazzi.

Le “Amiche” (Anna Segre Weissberg – ultima Presidente, Paola Boccia, Graziella Misrachi, Zilpa Kohanan, Zippy Kohanan e Valentina Tesoro Tess) hanno partecipato allo svelamento della targa posta sulla cancellata di divisione del giardino Scuola – Residenza Anziani.
Con rimpianto tutti i presenti hanno ricordato quanto fatto negli anni dall’Associazione Amici delle Scuole e rammaricato la mancanza di nuove leve fra i genitori più giovani, che non ha permesso la continuazione dello svolgimento delle attività di raccolta fondi a favore della Scuola della Comunità ebraica di Milano.

Menu