Cibo kasher a Milano

Emergenza Coronavirus: ecco l’offerta dei locali kasher a Milano

Italia

di Michael Soncin
I vari locali kasher di Milano si sono organizzati in questi giorni per offrire ai clienti un servizio che tenga conto delle nuove esigenze dettate dall’emergenza Coronavirus che ha visto la Lombardia tra le regioni più colpite d’Italia.  Vediamo come.

Kosher Paradise
Il negozio di alimentari di via Arzaga vista l’attuale situazione, mandando un messaggio, attraverso whatsapp al 3496977864, offre ai propri clienti la possibilità di effettuare l’ordine della spesa, facendola recapitare al vostro domicilio gratuitamente.

Denzel
L’hamburgheria e ristorante di via Washington 9 vi porta a casa e in ufficio il pranzo e la cena, hamburger – la loro specialità -, o qualsiasi cosa desiderate dal menu, consegnando direttamente nell’arco di 3 km senza nessun costo aggiuntivo, fino ad oggi, chiamando al 3398246521, oltre al solito metodo di consegna utilizzando il servizio di Deliveroo.

Anche Eretz Market, offre, come tutto l’anno del resto, la consegna degli acquisti a casa vostra, al costo di 10 euro, mentre per chi ha fretta viene reso disponibile il servizio con Glovo, a costi differenti.

Ba’Ghetto, il ristorante alla romana, che ha aperto da circa un paio d’anni a Milano,  consegna alla propria clientela attraverso Deliveroo. Spaghetti alla carbonara, bucatini all’amatriciana? Che altro?

Challot? Torte? Pane? Dolce Vita ve le fa arrivare tutte a casa vostra, al costo di 10 euro per la consegna, chiamando allo 024125166.

Salatini a pasticcini? Tuv Taam ve li recapita direttamente presso la vostra abitazione, chiamando allo 024233426, al prezzo di consegna di euro 10.

Se invece è pizza che volete, o una pietanza a base di latticini, potete ordinarla da Carmel attraverso Just Eat.

Menu