Ebrei e musulmani da tutta Europa per la Giornata della Memoria

Eventi

In occasione della Giornata Internazionale della Memoria, la COREIS (Comunità Religiosa Islamica) Italiana e la CIBI (Comunità Islamica dei Bosniaci in Italia) sono onorate di invitarvi all’incontro webinar che si terrà domenica 24 gennaio alle ore 16 in onore delle vittime dell’Olocausto per commemorare la liberazione della comunità ebraica in Europa dall’odio, la discriminazione, la persecuzione, la violenza.

Il webinar verrà trasmesso sui canali facebook.com/coreis.giovani di COREIS Italian Muslim Youth e facebook.com/cibiizbi della CIBI.

Relatori internazionali, rappresentanti istituzionali e religiosi ebrei e musulmani, dialogheranno per rinnovare i sacri valori della fratellanza che sono messi in pratica quando il rispetto dei simboli religiosi e delle tradizioni sono condivisi nella Pace e Giustizia.

La partecipazione della comunità bosniaca è significativa anche nella memoria della Haggadah di Sarajevo, manoscritto antico della tradizione ebraica, salvato dai nazisti da parte di credenti musulmani bosniaci all’interno di una moschea insieme a corani e altri testi islamici.

“Il contributo di ogni comunità religiosa della Bosnia è fondamentale nel suo retaggio storico e culturale, fra cui la comunità ebraica bosniaca – dichiara Nermin Fazlagic, presidente CIBI -.Senza la Haggada o il Purim di Sarajevo, senza figure storiche quali Moshe ben Rafael Attias, conosciuto anche come Zeki Effendi dai suoi compaesani musulmani, senza la lingua giudeo-spagnola, chiamata “ladino” dai bosniaci, la Bosnia non sarebbe il Paese che è oggi. In quanto bosniaci, essendo testimoni e vittime dirette dell’ultimo genocidio sul suolo europeo del XX secolo, il genocidio di Srebrenica, siamo ben consci dell’importanza del ricordare e del non dimenticare, come anche del dovere di opporci al negazionismo ed al revisionismo storico”.

Intervengono:
Vice President Roberta Metsola, European Parliament
Vice Minister Emanuela Del Re, Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation
Excellency Faisal Bin Muammar, KAICIID Secretary General
Dermana Seta, OSCE Office for Democratic Institutions and Human Rights
Rabbi David Rosen, AJC International Director of Interreligious Affairs
Imam Yahya Pallavicini, COREIS Italiana, President

Rabbi Pinchas Goldschmidt, President CER European Rabbinical Council, MJLC co-President
Mufti Nedzad Grabus, Mufti of Slovenia, MJLC co-President
President Nermin Fazlagic, CIBI
President Noemi Di Segni, UCEI
Shaykh Muhammad Ismail, EULEMA United Kingdom
Rabbi Lody Van de Kamp, The Netherlands
President Senaid Kobilica, Norway
Hazan Igor Kozemjakin, Bosnia
Imam Ahmed Tabakovic, Italy

Menu