Il progetto del gruppo Jask della scuola ebraica che ha vinto il concorso internazionale

La scuola ebraica di Milano vince il primo premio al concorso internazionale Young Entrepreneurship Program promosso dalla ORT

Scuola

di Vanessa Kamhkagi, Referente per i PCTO
Nell’ambito dei progetti internazionali siamo orgogliosi di annunciarvi che la nostra scuola è arrivata prima al concorso Young Entrepreneurship Program promosso dalla ORT a cui hanno partecipato diverse scuole di Mosca, Messico, Sofia, Strasburgo, Roma e Kiev.

Gli studenti si sono cimentati nella progettazione di un’idea imprenditoriale, nella stesura di un Business plan , nella creazione di un prototipo e nella preparazione del pitch in inglese.
Il gruppo vincente Jask, composto da 4 ragazzi di terza scientifico/tecnico (Clara Laoui, Ilan Cohen, Eitan Zelnick e Sasha Suleyman), ha presentato il progetto di un sito di incontro tra privati per il trasporto di oggetti tra città o paesi diversi.
I nostri studenti sono stati supportati per il loro percorso finanziario oltre che dai loro insegnanti, dalla Global Thinking Foundation e dalla FEDUF e per la realizzazione del prototipo da ItaliaCamp dalla Luiss Hub di Milano.

#InsiemePerLaScuola

Menu