Articoli scritti da Paolo Castellano

Antisemitismo e antigiudaismo. Il 20 febbraio alle 17 su Zoom

Appuntamenti

di Redazione
Domenica 20 febbraio alle ore 17.00 verrà trasmesso in diretta streaming su Zoom l’appuntamento intitolato Antisemitismo e antigiudaismo. L’evento è stato organizzato dall’associazione Kesher e ospiterà gli interventi di Stefano Gatti, Ugo Volli e del giornalista del Corriere della Sera Paolo Salom.

Amnesty accusa Israele di apartheid. La Germania condanna: “Così si incoraggia l’antisemitismo”

Mondo

di Paolo Castellano
Torna a far discutere la posizione di Amnesty International sulla questione israelo-palestinese. Il primo febbraio, l’organizzazione per i diritti umani ha pubblicato un’inchiesta di 300 pagine in cui accusa Israele di compiere un’apartheid sul popolo palestinese. In risposta, il governo israeliano ha bollato come false, parziali e antisemite le affermazioni contenute nel documento.

Hate Speech e istituzioni. Un confronto al Memoriale della Shoah

Italia

di Paolo Castellano
Il 30 gennaio, il Memoriale della Shoah di Milano ha organizzato una diretta streaming intitolata Post no hate con Milena Santerini, vicepresidente della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano e Coordinatore Nazionale per la lotta all’antisemitismo, e Marilisa D’Amico, avvocato costituzionalista e curatrice della annuale mappa dell’intolleranza in collaborazione con Vox Diritti.

arpad weisz che sorride

Árpád Weisz e le leggi razziali del 1938 nello sport

Podcast

di Redazione

Nel 1938 il regime di Benito Mussolini promulgò le leggi razziali che colpirono e condannarono alla deportazione e alla morte migliaia di ebrei italiani. La maggior parte dei deportati finì ad Auschwitz. Lo stesso tragico destino toccò all’allenatore e calciatore ungherese Árpád Weisz, che morì nel lager nazista.

Albert Einstein, il genio senza patria

Podcast

In questa puntata di Mosaico Podcast ripercorriamo le principali tappe della vita di uno degli ebrei più famosi al mondo, cercando di fare – come al solito – un viaggio tra le sue radici, compreso l’ attaccamento allo Stato d’Israele.

Menu