Articoli scritti da Ilaria Myr

“Anche questo passerà”: da Israele un augurio in musica

Personaggi e Storie

“Ho collaborato con uno dei miei professori facendo un brano in Ebraico e in Italiano per tirarci su dalla drammatica situazione odierna”. Questo è quanto ci ha scritto Michele Lakunishok, milanese che ha fatto l’aliyà tre anni fa: musicista, e studente in Israele alla Rimon School Of Music. Qui il video della canzone

Haroset per Pesach

Haroset all’egiziana di mamma Minouche

Cucina e Kasherut

di Ilaria Myr
Il haroset, una specie di marmellata che si fa per la festa ebraica di Pesach, è uno dei cibi che deve essere sul piatto del Seder a simboleggiare la malta che gli ebrei usavano in Egitto durante la schiavitù per costruire le piramidi per gli egiziani. E quello della mia famiglia, di origine egiziana, è un tripudio di sapori d’Oriente!

Una moetzet (incontro organizzativo) su zoom dei ragazzi dell'Hashomer Hatzair

Movimenti giovanili ai tempi del Coronavirus: la testimonianza dell’Hashomer Hatzair

Giovani

di Ken Holit Andrea Milano
La routine del ken va avanti con videochiamate in kvutzà nel weekend e incontri tra i bogrim in settimana. Sui social vengono organizzati quiz e challenge per coinvolgere i ragazzi. E anche a livello mondiale sono numerose le iniziative: una su tutte la Kabalat Shabbat a cui hanno partecipato più di 600 shomrim da tutto il mondo.

Esiste un ‘problema ebraico’ per gli intellettuali italiani? La video-conferenza del 5 aprile

Video

Qui il video dell’evento online intitolato “Esiste un problema ebraico per gli intellettuali italiani?’ organizzato dall’assessorato alla cultura della CEM il 5 aprile 2020. Dialogo fra Mirella Serri, autrice dei libri “I redenti: gli intellettuali che vissero due volte. 1938-1948” e “Gli Irriducibili: i giovani ribelli che sfidarono Mussolini” e lo storico Claudio Vercelli.

Il pittore Pablo Picasso

La National Gallery di Washington restituisce un Picasso agli eredi di un banchiere perseguitato dal nazismo

Personaggi e Storie

di Ilaria Ester Ramazzotti
La National Gallery of Art di Washington restituirà un disegno a pastello di Pablo Picasso, intitolato “Testa di donna”, agli eredi di Paul von Mendelssohn-Bartholdy, banchiere ebreo tedesco perseguitato dai nazisti e che fu costretto a vendere l’opera per necessità economica e per via delle circostanze del periodo storico.

Menu